fbpx
domenica 24 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

MALTEMPO

Napoli, via Partenope devastata dalla mareggiata, chiusa e poi riaperta al traffico

Attualità | 28 Dicembre 2020

Una violenta mareggiata ha devastato ieri sera, intorno alle 21:30, il lungomare di Napoli. Danni ingenti in via Partenope, al punto da costringere il comune a predisporre la chiusura al traffico. Seguono il comunicato stampa del comune di Napoli ed alcuni video girati a Via Partenope ed inviateci dai nostri lettori.

La forte mareggiata che ha interessato il lungomare Caracciolo ha procurato notevoli danni ai parapetti dei marciapiedi nel tratto da Piazza Vittoria alla sede Universitaria. Il mare ha in più punti invaso la carreggiata, portando sull’asfalto anche molti detriti e creando grandi problemi alle autovetture in transito. Il comando della Polizia locale ha disposto immediatamente il presidio e la chiusura di via Partenope all’altezza di Piazza Vittoria deviando il flusso delle auto sulla Riviera per il percorso alternativo del Corso Vittorio Emanuele e della Tangenziale per raggiungere il centro. Via Partenope è rImasta chiusa anche nelle prime ore di stamattina per consentire la rilevazione dei danni ed il ripristino della viabilità dopo aver rimosso tutti i detriti. Anche se si consiglia vivamente di non recarsi  con le auto verso la zona interessata utilizzando il già citato percorso alternativo,stamattina la strada ha riaperto al traffico. Live e gallery di Sergio Valentino.

 

Un articolo di Sergio Valentino pubblicato il 28 Dicembre 2020 e modificato l'ultima volta il 29 Dicembre 2020

Articoli correlati

Attualità | 22 Gennaio 2021

Il monologo del venerdì di De Luca: vaccinare tutti entro il 2021. Le superiori in classe dal 1 febbraio

Attualità | 21 Gennaio 2021

Anche le firme di Totò e Maradona: asta di autografi per il reparto pediatrico oncologico di Firenze

Attualità | 20 Gennaio 2021

A Piazza Cavour crolla il locale adiacente alla chiesa del “Rosariello”