fbpx
domenica 31 maggio 2020
Logo Identità Insorgenti

MATURITA’

Niente Saviano nelle tracce (ma lui ci sperava e si paragonava a Pasolini)

Insavio Saviano | 22 Giugno 2016

saviano e pasolini

 

Con l’immodestia che lo contraddistingue Roberto Saviano nei giorni scorsi aveva gongolato – tra una valangata di cacca su Napoli dedicata a de Magistris e la scrittura della terza serie di Gomorra – perché un sondaggio rivelava che gli studenti italiani desideravano uscisse una traccia su di lui.

Certo, la fiction Gomorra – purtroppo – l’hanno vista tutti, soprattutto i ragazzi. Cosa c’è di più facile che parlare di una cosa che si conosce? Mai però si è vista uscire una traccia su uno sceneggiatore di fiction nella storia delle maturità dello stivale nè tantomeno su uno che in vita sua di libri ne ha scritti appena due. E non è Salinger. Nè Pasolini, per giunta prolificissimo come scrittore oltre che figura altissima di intellettuale autonomo e non funzionale al sistema come è invece il robertino newyorkese.

“Quando io ero al loro posto speravo uscisse Pasolini” dice infatti lui, osando l’inosabile paragone.

Per fortuna ai ragazzi è uscita una traccia su Eco e una sui rifugiati, una sul pil e una sui 70 anni di voto alle donne. Perché questa generazione è molto più di ciò che vogliono farci credere descrivendola come inebetita di fronte alle narrazioni tossiche gomorriane…

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 22 Giugno 2016 e modificato l'ultima volta il 22 Giugno 2016

Articoli correlati

Attualità | 6 Gennaio 2017

LA REPLICA

de Magistris a Saviano, la polemica eterna: “Caro Roberto, smettila di speculare su Napoli”

Attualità | 5 Gennaio 2017

IL SOLITO INSAVIO

“de Magistris connivente con chi fa le stese”. Eppure per Saviano finché c’è camorra c’è speranza

Insavio Saviano | 22 Dicembre 2016

INSAVIO SAVIANO

I nuovi hater del web? I Savianisti in servizio permanente

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi