sabato 17 aprile 2021
Logo Identità Insorgenti

Mertens, 100 gol in Serie A: è il terzo azzurro di sempre a riuscirci

Dries Mertens, con la doppietta alla Roma, ha raggiunto quota 100 gol in Serie A
Sport | 22 Marzo 2021

La doppietta realizzata alla Roma è valsa, per Dries Mertens, lo speciale traguardo dei 100 gol in Serie A. Tutti rigorosamente realizzati con indosso la maglia del Napoli, di cui il belga ha consolidato il ruolo di miglior marcatore di tutti i tempi con 133 reti in otto stagioni.

Mertens ha festeggiato il suo nuovo record con un post celebrativo, pubblicato sui propri canali social, che riunisce alcune delle sue più belle e iconiche esultanze.

Tra le righe anche un messaggio per il connazionale Romelu Lukaku, “fermo” a 42 gol in 62 presenze: “Sbrigati a raggiungermi”.

Prima di Dries, infatti, nessun giocatore belga era riuscito a segnare così tante reti nel massimo campionato italiano.

La copertina celebrativa scelta da Mertens per festeggiare i suoi 100 gol in Serie A

Prima di lui, Vojak e Hamsik

Mertens è il terzo azzurro di sempre a raggiungere la soglia delle 100 perle in A.

Pioniere fra tutti fu Antonio Vojak, a cui spetta tuttora la palma di miglior realizzatore in Serie A nella storia del club partenopeo, con 102 gol.

Come accaduto a ‘Ciro’ ieri sera, anche l’attaccante istriano raggiunse la prestigiosa meta con una doppietta. Quella con cui decise a favore del Napoli (2-1) il match casalingo contro la Triestina, giocato nell’allora “Stadio Ascarelli”.

Il secondo recordman in ordine di tempo è stato Marek Hamsik, che festeggiò la sua centesima – e ultima – prodezza in A nel giorno della sua presenza numero 394 (Napoli-Torino 2-2, 6 maggio 2018).

Dei tre, però, Vojak resta quello più “precoce”, avendo raggiunto i 100 gol dopo aver giocato 178 partite. A Mertens son serviti 254 incontri per raccogliere lo stesso risultato.

Mertens, il quarto più prolifico ancora in attività

Tra i calciatori ancora in attività, Mertens è attualmente il quarto calciatore più prolifico della Serie A.

Con la doppietta dell’Olimpico, Dries ha staccato un altro ex azzurro, il macedone Goran Pandev, fermo a 98.

Molto più considerevole, invece, la distanza dal podio, composto dal rossonero Zlatan Ibrahimovic (147), dal laziale Ciro Immobile (149) e da Fabio Quagliarella.

L’attaccante stabiese primeggia tra i suoi attuali colleghi con 173 gol totali realizzati in carriera nella categoria regina, 11 dei quali con la maglia del Napoli.

Antonio Guarino

Un articolo di Antonio Guarino pubblicato il 22 Marzo 2021 e modificato l'ultima volta il 23 Marzo 2021

Articoli correlati

Sport | 16 Aprile 2021

Il Napoli lancia la nuova maglia “Marcelo Burlon”: l’esordio domenica sera contro l’Inter

Sport | 15 Aprile 2021

Calcio a 5, la FF Napoli all’assalto della Coppa Italia

Sport | 11 Aprile 2021

Osimhen-Fabian, il Napoli passa (2-0) in casa della Sampdoria