martedì 11 maggio 2021
Logo Identità Insorgenti

Napoli, blitz a San Siro: Politano piega il Milan 1-0

Matteo Politano esulta dopo il gol che regala la vittoria al Napoli in casa del Milan
Sport | 14 Marzo 2021

Grazie a un gol a inizio ripresa di Matteo Politano, il Napoli espugna San Siro e batte il Milan per 1-0.

Quella azzurra è una vittoria meritata, giunta al termine di una prestazione accorta e disciplinata, in cui la squadra di Gattuso ha avuto il grande merito di sbagliare poco e di non perdere la lucidità nei momenti topici della gara.

Con l’affermazione in casa rossonera, Insigne & Co. salgono al quinto posto in classifica, a due sole lunghezze di distanza dalla quarta piazza che vale l’accesso diretto in Champions League.

Mal di trasferta interrotto

Il Napoli non vinceva in trasferta da oltre due mesi, quando un gol allo scadere di Bakayoko diede il successo alla squadra di Gattuso sul campo dell’Udinese.

Lo stesso centrocampista francese, a pochissimo dal termine, aveva seriamente rischiato di compromettere il blitz partenopeo a causa di un tocco in area sul polpaccio di Theo Hernandez. L’arbitro Pasqua, richiamato al monitor per la “on field review”, non ha ritenuto punibile l’intervento.

Per curare il proprio mal di trasferta, gli Azzurri hanno comunque scelto la serata ideale. Sia per il tenore dell’avversario – il Milan secondo in classifica – sia per l’aver approfittato dell’inaspettato passo falso della Roma, diretta concorrente e prossima avversaria del Napoli, sconfitta questo pomeriggio a Parma.

Note stonate non pervenute

Al di là dello spavento finale sul contatto Bakayoko-Hernandez, quella di San Siro è stata una serata priva di note stonate.

Il gol di Politano, l’ottavo in campionato per l’esterno destro romano, ha regalato a Gattuso e ai suoi ragazzi un’affermazione che cercavano da tempo.

Forse, il calendario meno fitto potrà giovare davvero alla squadra. Di certo quanto ammirato contro il Milan, rispetto al passato, è apparso un netto cambio di tendenza.

Non sappiamo se durerà, né ci interessa di saperlo.

Questo finale di stagione lo vivremo di giornata in giornata. In tal senso, volendo azzardare un paragone col pugilato, stasera il Napoli ha messo a referto un punto molto importante nella rincorsa all’Europa che conta.

Antonio Guarino

Un articolo di Antonio Guarino pubblicato il 14 Marzo 2021 e modificato l'ultima volta il 15 Marzo 2021

Articoli correlati

Sport | 8 Maggio 2021

Il Napoli annienta lo Spezia, continua la corsa Champions

Sport | 6 Maggio 2021

A Napoli dal 4 al 6 maggio i Campionati Italiani di Scherma

Sport | 2 Maggio 2021

Beffa finale, Napoli-Cagliari finisce 1-1