fbpx
sabato 29 febbraio 2020
Logo Identità Insorgenti

MUSICA

Naples Calling, il nuovo video degli A67. “E’ la nostra canzone più cattiva”

Musica | 24 Gennaio 2020

Scrivono gli A67 che #Naplescalling è la canzone più cattiva che abbiano mai scritto. “Ci siamo immaginati una Napoli che chiama se stessa attraverso la propria maschera, Pulcinella, che pur di svegliare il proprio popolo dalla rassegnazione arriva a un atto estremo: incendiarsi in mezzo piazza Mercato. Un luogo simbolo perchè in quella piazza nacque Masaniello e fu impiccata Eleonora Pimentel Fonseca nel 1799. Un pulcinella rivoluzionario che si immola come Ian Palach nella primavera di Praga e la recente Sahar Khodayari, 29enne iraniana che si è data fuoco perchè condannata al carcere per essere entrata in uno stadio di calcio”.

Il video è di Massimo Di Pinto. Prod. Massimo D’Ambra

Un articolo di Lucilla Parlato pubblicato il 24 Gennaio 2020 e modificato l'ultima volta il 24 Gennaio 2020

Articoli correlati

Musica | 15 Febbraio 2020

IL VIDEO

Liberato e Robert Del Naja: We come From Napoli

Musica | 14 Febbraio 2020

L’ADDIO

Ci ha lasciati Franco Del Prete, fondatore dei Napoli Centrale e degli Showmen

Musica | 13 Febbraio 2020

L’EVENTO

A piazza Plebiscito cantata per Fabrizio De André il 18 febbraio

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi