fbpx
sabato 26 settembre 2020
Logo Identità Insorgenti

Napoli. Accusato di molestie su una bambina di 12 anni, giovane dominicano rischia il linciaggio

News | 1 Luglio 2015

I carabinieri del Ros durante le perquisizioni nella sede della cooperativa 'La Cascina' nell'ambito dell'inchiesta "Mondo di Mezzo", Roma, 4 giugno 2015. ANSA/MASSIMO PERCOSSILa triste vicenda è avvenuta poco fa nei Quartieri Spagnoli, dove un gruppo di persone ha picchiato con veemenza un giovane ragazzo di 23 anni, di origine dominicana, accusato dalla folla di aver molestato sessualmente una bambina di 12 anni, anche lei residente in zona. Il peggioramento dell’aggressione è stato evitato dal tempestivo intervento dei carabinieri, che hanno condotto il giovane di fronte agli inquirenti. È stata ascoltata anche la bambina, alla presenza di uno psicologo. Al momento non sono state ancora confermate le violenze.

Un articolo di Antonio Barnabà pubblicato il 1 Luglio 2015 e modificato l'ultima volta il 1 Luglio 2015

Articoli correlati

Attualità | 2 Settembre 2020

IN RICORDO DI PHILIPPE

Ci lascia Daverio: il rapporto del critico d’arte con Napoli e il Sud

Eventi | 2 Settembre 2020

NAPOLI BIKE FESTIVAL

Ritorna l’evento dedicato alla bici e alla mobilità sostenibile

Attualità | 31 Agosto 2020

LA DERIVA

Napoli, Anm: la propaganda leghista viaggia sul servizio pubblico

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi