mercoledì 20 novembre 2019
Logo Identità Insorgenti

Napoli. Arriva il primo corso online di Dialettologia

News | 17 Gennaio 2017

Il corso online di Dialettologia Italiana, promosso dall’università Federico II di Napoli, sarà disponibile dai primi giorni di marzo attraverso il portale Federica.eu.

Troppo spesso bistrattato, sottovalutato, utilizzato per esacerbare stupidi luoghi comuni, il dialetto è in realtà un patrimonio inestimabile da conservare e trasmettere ai posteri.

Lo sa bene l’università Federico II di Napoli che, a partire dai primi giorni di marzo, attraverso il portale Federica.eu, ospiterà il primo corso web di Dialettologia Italiana.

Curato da Nicola De Blasi, professore di Linguistica italiana, e Francesco Montuori, docente di Storia della lingua italiana, esso offrirà ai partecipanti trenta lezioni totalmente gratuite, incentrate sui dialetti campani e in generale su tutti i dialetti meridionali.

Una lodevole iniziativa, volta a far cogliere l’importanza del dialetto come sistema linguistico autonomo, in grado di raccogliere l’identità culturale di un popolo, eliminando cosi i perduranti pregiudizi sulla volgarità del lessico dialettale, spesso alimentati tuttora dai mass-media nazionali con trasmissioni becere, volte a denigrare la nobiltà di quelle che sono e saranno sempre delle lingue a tutti gli effetti, retaggio di un glorioso e indimenticabile passato..

Un articolo di Antonio Barnabà pubblicato il 17 Gennaio 2017 e modificato l'ultima volta il 17 Gennaio 2017

Articoli correlati

News | 30 Settembre 2019

LA POLEMICA

A Torino foto dei suoi studi in mostra. Il comitato no Lombroso: “Scatti razzisti”

Attualità | 10 Luglio 2019

ILVA TARANTO

Nulla di fatto al vertice Mise, intanto la Procura spegne l’altoforno 2

News | 17 Maggio 2019

Parco della Marinella, entro l’anno i lavori di riqualificazione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi