mercoledì 23 ottobre 2019
Logo Identità Insorgenti

OLTRE LE PAURE

Dominante, sofferente e vincente: 2-1 azzurro al Brescia, il Napoli ritrova i tre punti e un pizzico di serenità

Sport | 29 Settembre 2019

Napoli-Brescia era una partita crocevia. Siamo appena alla sesta giornata, ma vincere oggi aveva già un valore e un’importanza fondamentale. Classe, eleganza e armonia nel primo tempo. Sofferenza, resistenza e coraggio nella ripresa, in cui alla gestione della gara un po’ approssimativa può fungere da parziale alibi l’emergenza in difesa causata dagli infortuni, quasi in contemporanea, di Maksimovic e Manolas.

I gol di Mertens, ora ad un solo passo da Maradona, e dello stesso difensore greco sembravano aver steso il Brescia. Balotelli ci ha ricordato che le partite durano 90 minuti. E oltre.

Non a caso i sette minuti di recupero si sono rivelati un vero e proprio attentato alle coronarie e al sistema nervoso. Prendiamoci i tre punti e scrolliamoci di dosso il carico di ansie e di preoccupazioni che ci hanno accompagnato alla vigilia di questo match.

Facciamo come il San Paolo, che ha iniziato a cantare più forte proprio nel momento in cui i nostri ragazzi avevano maggior bisogno di essere sostenuti e incitati.

Siamo vivi.

Forza Napoli.

Sempre!

Antonio Guarino 

Un articolo di Antonio Guarino pubblicato il 29 Settembre 2019 e modificato l'ultima volta il 2 Ottobre 2019

Articoli correlati

Sport | 22 Ottobre 2019

LA NOMINATION

Koulibaly in lizza per il Pallone d’Oro 2019: il senegalese è tra i migliori trenta calciatori del pianeta

Sport | 19 Ottobre 2019

EFFETTO MILIK

Doppietta del polacco, il Napoli stende il Verona: al San Paolo, è 2-0 azzurro

Sport | 18 Ottobre 2019

BASKET

“Vesuvio lavali col fuoco”. Il giudice sportivo squalifica il Palasojourner di Rieti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi