fbpx
lunedì 23 novembre 2020
Logo Identità Insorgenti

AMARO SARDO

Blitz del Cagliari al San Paolo: il Napoli domina, spreca e (nel finale) perde

Sport | 25 Settembre 2019

Quando vuole, il calcio sa essere davvero vile e crudele. E Napoli-Cagliari, in tal senso, rappresenta l’incarnazione perfetta di questo concetto che, qualche anno fa, gli 883 trasferirono in una loro famosissima canzone.

È la dura legge del gol, con l’avversario chiuso a ricco in difesa che, alla prima opportunità, contrattacca e segna. Avremmo meritato di vincerla noi, senza dubbio alcuno. Invece l’abbiamo persa.

Troppe le occasioni da gol sprecate, troppi gli errori commessi negli ultimi quindici metri, soprattutto nel secondo tempo, quando gli Azzurri hanno alzato il livello dell’intensità e della pericolosità offensiva.

Ci è mancata la necessaria cattiveria e la giusta cifra tecnica per stendere il Cagliari nel momento di massima pressione. Onore comunque alla compagine sarda: sembrava un pugile messo alle corde, ha resistito e, alla fine, ha sferrato il colpo del k.o.

Quello di stasera è un passo falso che giunge nel momento in cui il Napoli aveva trovato continuità, fiducia. E aveva bisogno di alimentarle ulteriormente.

L’amaro in bocca da buttar giù è tanto. È prematuro parlare di distacchi e di classifica, ma ad oggi lo scenario non è sicuramente bello da vedersi.

Dopo cinque giornate, il margine di errore si è ridotto all’osso. Toccherà ritrovarsi subito e, da ora in poi, essere perfetti. O quasi.

Forza Napoli.

Sempre!

Antonio Guarino

Un articolo di Antonio Guarino pubblicato il 25 Settembre 2019 e modificato l'ultima volta il 26 Settembre 2019

Articoli correlati

Sport | 22 Novembre 2020

NAPOLI HORROR

Il Milan passeggia al San Paolo: Azzurri sconfitti 3-1

Sport | 10 Novembre 2020

LA DECISIONE

Juve – Napoli, il giudice sportivo respinge il ricorso: confermato il 3 a 0 a tavolino

Sport | 8 Novembre 2020

COLPO ESTERNO

Osimhen-gol, il Napoli vince 1-0 a Bologna

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi