fbpx
venerdì 27 novembre 2020
Logo Identità Insorgenti

NAPOLI EST

Il tampone solidale della fondazione Famiglia di Maria

Diritti e sociale | 20 Novembre 2020

‘O tengo e t’ ‘o dongo, un tampone solidale, è l’iniziativa avviata dalla fondazione Famiglia di Maria che opera nel territorio di Napoli Est – e in particolare nel quartiere di San Giovanni a Teduccio- in favore dei minori e delle famiglie che presentano disagi socio-economici. Grazie ad un accordo con l’associazione Fast (Farmacisti attivi sul territorio), tutte le famiglie i cui ragazzi e bambini abitualmente frequentano la fondazione, potranno fare gratuitamente il tampone rapido (non il molecolare quindi) sabato 21 novembre previa prenotazione.

Anna Riccardi, presidentessa della fondazione, invita a fare rete: “Questo tipo di iniziative sono fondamentali per dare una risposta concreta ai bisogni del territorio, soprattutto in periodi come questo. Ci auguriamo che anche altre associazioni in tutta la città possano seguire questa strada. Vorremmo anche lanciare un appello: facciamo rete, uniamoci per combattere il covid attraverso la prevenzione e gli screening, come faremo noi con questa iniziativa di tampone solidale.”

L’idea di Anna Riccardi è che l’iniziativa possa proseguire anche nei sabato successivi, invitando tutti a donare per aiutare a regalare un tampone a chi non può permetterselo, perché “oggi è il momento di fare qualcosa per gli altri”. L’idea è nata come risposta ad una domanda: “Che cosa posso fare io per il territorio, per questa città? Devo fare un atto concreto, qualcosa di importante, cioè immettere il seme della prevenzione”.

La fondazione Famiglia di Maria è un baluardo di legalità in un territorio molto complesso, come quello di Napoli Est ed ha la funzione di fondamentale importanza di coinvolgere in attività di ogni tipo bambini e ragazzi, riducendo la loro presenza in strada. Si può partecipare all’iniziativa facendo un bonifico, anche di pochi euro,  intestato a Fondazione Famiglia di Maria, IBAN IT 92 Z 033 5901 6001 0000 0110 211

Fabrizio Reale

Un articolo di Fabrizio Reale pubblicato il 20 Novembre 2020 e modificato l'ultima volta il 20 Novembre 2020

Articoli correlati

Diritti e sociale | 18 Novembre 2020

IN STREAMING

Festival dei diritti umani: si parla di Covid e diritti negati

Diritti e sociale | 14 Novembre 2020

LE MANIFESTAZIONI

Patrimoniale, reddito d’emergenza, scuole aperte, sanità accessibile: la piazza di Napoli alla vigilia del lockdown

Diritti e sociale | 5 Novembre 2020

PROTESTE

“Rivogliamo la scuola in presenza”. A Napoli si sciopera contro la DAD

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi