fbpx
venerdì 7 agosto 2020
Logo Identità Insorgenti

TRE PUNTI PESANTISSIMI

La carica del Magnifico: Insigne stende la Fiorentina e fa volare il Napoli in classifica. La società, adesso, riporti i tifosi al San Paolo

Sport | 15 Settembre 2018

È servito aspettare ottantadue minuti, al Napoli, per scardinare la resistenza della Fiorentina, battuta per 1-0 in un San Paolo semivuoto per la protesta per il caro-prezzi. La firma sui tre punti è di Lorenzo Insigne, il più atteso dopo la sosta per la grigia prestazione di Genova e le critiche ricevute anche in Nazionale.

È servito giocare col coltello tra i denti, lottando su ogni pallone e spingendo col piede sull’acceleratore fino all’ultimo secondo di una partita brutta, per certi versi strana, ma viva e complicata. La vittoria sulla Fiorentina è figlia di un Napoli che si sta scrollando di dosso paure e incertezze, che sta rimodellando il suo modo di stare in campo e di muovere il pallone.

E il gol di Insigne, falso nueve per gran parte del match, è l’emblema di questo nuovo manifesto programmatico, in cui le abilità tecniche dei singoli hanno un ruolo ancor più centrale e determinante.

Per noi Cuori Azzurri, impavidi ma sofferenti, la rete di Lorenzo è stata una vera e propria liberazione e può rappresentare la chiave di volta in un percorso, lungo e faticoso, che può condurci ancor più lontano di quanto fatto in passato.

I quadri migliori, però, hanno sempre bisogno della cornice adatta per poter risplendere e esaltarsi. E questo Napoli ha bisogno di noi, del suo stadio ribollente e stracolmo che, anche stasera, si è dimostrato di primissimo livello nonostante il ridotto numero di presenze.

Alla società e al Presidente, adesso, toccherà trovare il modo di riavvicinare la piazza e i suoi tifosi, ricucendo uno strappo che è intollerabile e che stona tremendamente con una squadra che, invece, può riservarci le più belle tra le soddisfazioni.

Fidatevi: l’unione fa la forza è molto più di un detto con cui riempirsi la bocca.

Avanti Noi!

Avanti Napoli!

Antonio Guarino

Un articolo di Antonio Guarino pubblicato il 15 Settembre 2018 e modificato l'ultima volta il 19 Settembre 2018

Articoli correlati

Sport | 7 Agosto 2020

CALCIO IN ROSA

Svelata la nuova Serie A: il Napoli Femminile esordirà a Bari

Sport | 1 Agosto 2020

ULTIMO ATTO

3-1 alla Lazio: il Napoli chiude bene il campionato, testa ora a Barcellona

Sport | 31 Luglio 2020

IL RECORD

Immobile punta Higuain: perché quel primato deve resistere

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi