martedì 20 aprile 2021
Logo Identità Insorgenti

Napoli. In 20mila a piazza del Plebiscito per Futuro Remoto

News | 16 Ottobre 2015

evento-42NAPOLI, 16 OTTOBRE – Inizia con il botto la 29esima edizione di “Futuro Remoto” a Napoli, con 20mila visitatori ad invadere gli stand preparati per l’occasione in piazza del Plebisicito. Sono nove in tutto i padiglioni del maxi-villaggio futuristico che accoglierà i visitatori fino al 19 ottobre con laboratori scientifici, proiezioni, curiosità su ricerche scientifiche e tanto altro.

Dopo il grande successo del primo giorno parla con ottimismo il consigliere delegato della Città della Scienza Vincenzo Lipardi che commenta così la grande passione che ha coinvolto giovani, gruppi scolastici ed universitari, turisti e cittadini: “La città ha risposto benissimo alla nostra idea di avvicinarci al cuore cittadino, portando tutto il mondo di Futuro Remoto a piazza del Plebiscito. La piazza si è trasformata in una grande festa della divulgazione e della curiosità scientifica. Questo grazie anche alla forte sinergia con l’Università Federico II di Napoli e alla direzione scolastica regionale.”

 

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 16 Ottobre 2015 e modificato l'ultima volta il 16 Ottobre 2015

Articoli correlati

News | 10 Febbraio 2021

La più antica immagine della sirena Parthenope

News | 25 Novembre 2020

L’ADDIO

I ricordi del Napoli di ieri e di oggi

Attualità | 31 Agosto 2020

LA DERIVA

Napoli, Anm: la propaganda leghista viaggia sul servizio pubblico