fbpx
domenica 12 luglio 2020
Logo Identità Insorgenti

Napoli. Nascondevano in uno zaino 120 dosi di marijuana: arrestati padre e figlia durante la fuga

News | 21 Febbraio 2016

20150425152159-carabinieriIl rocambolesco episodio e’ avvenuto a Napoli, nella zona di Poggioreale. Stando alle prime ricostruzioni un uomo di 37 anni, assieme alla figlia di 17 anni, era da tempo nel mirino delle forze dell’ordine e,  quando si è accorto dell’imminente arrivo dei carabinieri, ha nascosto nello zaino della ragazza l’ingente quantitativo di stupefacenti in suo possesso, la quale ha cercato inutilmente di allontanarsi prima del blitz.  Oltre a ben 120 dosi di marijuana, gli agenti hanno trovato anche un bilancino di precisione e 500 bustine per il confezionamento. L’uomo è stato immediatamente trasferito al carcere di Poggioreale, mentre la figlia e’ stata condotta nell’istituto penale per minorenni di Nisida.

 

Un articolo di Antonio Barnabà pubblicato il 21 Febbraio 2016 e modificato l'ultima volta il 21 Febbraio 2016

Articoli correlati

Eventi | 8 Luglio 2020

OPEN HOUSE

Il festival internazionale dell’architettura e del design torna a Napoli il 3 e il 4 ottobre

L'oro di Napoli | 5 Luglio 2020

L’ORO DI NAPOLI

Megaride, tra storia e leggenda

Imprese | 4 Luglio 2020

RICOMINCIO DAL CENTRO

La Locanda Gesù Vecchio lancia un nuovo menù e un evento per la ripresa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi