venerdì 19 aprile 2019
Logo Identità Insorgenti

NAPOLI OUT

Azzurri monotoni e distratti, Piatek porta il Milan in semifinale di Coppa Italia

Sport | 29 Gennaio 2019

Una doppietta del polacco Piatek regala al Milan la semifinale di Coppa Italia, a discapito di un Napoli sotto tono, distratto e mai concretamente pericoloso. A San Siro, sono sufficienti i primi venti minuti di gioco per inquadrare una serata in cui, più che una partita di calcio, è sembrato assistere ad una lenta agonia a cui voler mettere fine nel minor tempo possibile.

È da tempo che non registravamo una squadra così mediocre nella sua prestazione, collettiva e soprattutto individuale. Sono pochi, tra gli Azzurri, gli elementi realmente sufficienti e assolvibili in questa sciagurata serata milanese.

Enormi le responsabilità di Koulibaly e Maksimovic sui due gol rossoneri, insufficiente l’apporto degli attaccanti, a tratti perfino irritanti nelle loro giocate. Deludente il ritorno in campo di Allan, tra i più attesi dopo le insistenti voci su di un suo trasferimento al PSG: la partita del brasiliano è durata appena 45 minuti ed è culminata nella sostituzione, all’intervallo, con Ounas.

A caldo, la delusione per aver fallito il primo concreto obiettivo stagionale è tanta. Facciamo fatica a pensare che un tecnico esperto come Ancelotti abbia mal preparato la partita, soprattutto sul piano psicologico e dell’applicazione.

Ci domandiamo però come possa, una squadra come il Napoli, mostrare evidenti segni di involuzione e smarrimento appena dieci giorni dopo l’esaltante e convincente vittoria con la Lazio. Maturata, tra l’altro, senza poter contare su quattro elementi cardine della rosa.

Rifuggiamo ovviamente dai confronti e dai vedovismi col passato, ma siamo preoccupati e fortemente amareggiati. E pensare che Carletto preferiva la Coppa. Che a noi, stasera, è senz’altro rimasta indigesta.

Reagite ragazzi, reagite!

E dateci un segnale che siete vivi. Vivi dentro.

Antonio Guarino 

Un articolo di Antonio Guarino pubblicato il 29 Gennaio 2019 e modificato l'ultima volta il 30 Gennaio 2019

Articoli correlati

Sport | 19 Aprile 2019

UNIVERSIADI

Numeri da record per la 30esima edizione. La mascotte dell’evento è una Sirena

Sport | 18 Aprile 2019

GAME OVER

L’Arsenal vince anche al San Paolo, Napoli eliminato dall’Europa League

Sport | 11 Aprile 2019

MALE LA PRIMA

Il Napoli sconfitto a Londra 2-0 dall’Arsenal: qualificazione in salita, ma ancora possibile

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi