fbpx
sabato 11 luglio 2020
Logo Identità Insorgenti

NAPOLI TURISTICA

Flash mob dei Quartieri Spagnoli: ristoratori e B&B fanno rete

Imprese | 6 Giugno 2020

I principali ristoratori dei Quartieri Spagnoli, tra cui i titolari di “Nennella” e di “Pizza e Babà”, si sono incontrati a via Toledo insieme ai titolari e gestori di alcuni b&b, come Toledostation B&B, e tutte le trattorie della zona per un flash mob, fi a Largo Enrico Berlinguer con l’hashtag #vieniaiquartierispagnoli, per proporre ai passanti la degustazione di alcune specialità delle varie realtà di ristorazione dei Quartieri Spagnoli, e invitarli nei rispettivi ristoranti.

L’iniziativa rientra in una più ampia e articolata serie di iniziative tutte private e all’insegna della reciproca collaborazione tra categorie, per favorire la ripresa delle attività commerciali cittadine dopo la drastica situazione che è seguita al lockdown a causa del Covid-19.

Qui dove il rapporto qualità/prezzo è ottimo, i ristoratori hanno deciso di fare rete e incontrare i napoletani per invitarli (insieme ai turisti) a vivere i Quartieri Spagnoli.

Hanno partecipato tra gli altri Nennella, O’vascio e’ Nunziatina, Trattoria antica Capri, Valu’risotteria, Donna Elvira pizza e cantina, Trattoria Speranzella, Nu Murzill, Black & White Residenc, Pizzaioli Veraci, Trattoria e pizzeria Piazzetta San Anna, Pizzeria Rapuano, Dal Soldino pizzeria, Napoli appartaments, Trattoria Toledo,  B&B La bella Napoli,  I dduje Scugnizzi, Hosteria Toledo, Trattoria Toledo, Donato Bar,  La locanda dei Borboni, Osteria il Gobbetto, Casa Tolentino, Bar Giovannone , Trattoria Quartieri Spagnoli, Trattoria a cucina ra’ casa mia, Trattoria scialapopolo, Ristorante al Cucciolo, Ginger teti pub, Antica Trattoria e pizzeria Don Peppino, Trattoria da Francesca,  Terrazza Partenopea bnb, Pizzeria 400 gradi di Ciro & Salvio Rapuano, Wine boat wine bar.

L’atteso e vivace flash mob dei ristoratori dei Quartieri Spagnoli è stato molto apprezzato, e il pubblico, formato per la maggior parte di allegri cittadini che hanno approfittato della bella giornata per invadere la centralissima Via Toledo, ha apprezzato un intervento alla maniera classica dello storico Pazzariello, che ricordava, per allegria e simpatia, la macchietta interpretata da Totò: questo vivace affabulatore ha saputo coinvolgere i presenti con la complicità del tempo sereno.
C’è stata una forte coesione tra i vari ristoratori, e la voce di una rete di solidarietà si è estesa, nei giorni scorsi, fino al quartiere Pignasecca, coinvolgendo tra gli altri anche Giovanni Improta della Pizzeria “Al 22”.

Video Ylenia Petrillo, Gigi Lista e Sergio Valentino

 

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 6 Giugno 2020 e modificato l'ultima volta il 6 Giugno 2020

Articoli correlati

Imprese | 11 Luglio 2020

RICOMINCIO DAL CENTRO

A Spaccanapoli riapre il b&b Decumano 23 tra arte, design e accoglienza

Imprese | 10 Luglio 2020

DONNE & FOOD

A Caserta il panino gourmet è femmina

Imprese | 9 Luglio 2020

RICOMINCIO DAL CENTRO

La pizzeria Di Matteo ai Tribunali ricomincia con nuove pizze nel segno dell’eccellenza del sud

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi