fbpx
giovedì 1 ottobre 2020
Logo Identità Insorgenti

Napoli. Uomo di 33 anni tenta di violentare la moglie del vicino di casa

News | 29 Agosto 2015

Charlie Hebdo: a Roma obiettivi sensibili sotto osservazioneLa tragica aggressione e’ avvenuta ieri sera nei Quartieri Spagnoli. Stando alle ricostruzioni fornite dagli agenti della Polizia di Stato, un uomo di 33 anni, originario dello Sri Lanka, aveva preso di mira la moglie del vicino di casa, oggetto del suo insano desiderio, e aveva già tentato diversi approcci malriusciti. Nella tarda serata di ieri ha atteso la donna in via Gradini San Matteo, afferrandola per un braccio. Le urla della vittima hanno destato l’attenzione del marito, il quale ,giunto in suo soccorso, e’ stato ferito dall’aggressore, armato di machete. Giunti i poliziotti, chiamati dagli altri abitanti della zona, hanno arrestato l’uomo, che nel frattempo si era barricato in casa. Condotto al carcere di Poggioreale, l’aspirante stupratore e’ stato accusato di violenza sessuale, tentato omicidio, porto ingiustificato di arma da taglio e resistenza a pubblico ufficiale.

Un articolo di Antonio Barnabà pubblicato il 29 Agosto 2015 e modificato l'ultima volta il 29 Agosto 2015

Articoli correlati

Attualità | 2 Settembre 2020

IN RICORDO DI PHILIPPE

Ci lascia Daverio: il rapporto del critico d’arte con Napoli e il Sud

Eventi | 2 Settembre 2020

NAPOLI BIKE FESTIVAL

Ritorna l’evento dedicato alla bici e alla mobilità sostenibile

Attualità | 31 Agosto 2020

LA DERIVA

Napoli, Anm: la propaganda leghista viaggia sul servizio pubblico

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi