mercoledì 11 dicembre 2019
Logo Identità Insorgenti

NapoliTour – Scendi e cammina

Rubriche | 22 Maggio 2014

napoli-golfo-1024x682NapoliTour questa settimana propone a una cosa molto semplice ai suoi amici lettori. Provate per un momento a lasciarvi la frenesia alle spalle, prendetevi un momento libero e scendete di casa a piedi. Sì, abbandonate l’automobile, il motorino o la moto, e incamminatevi per le strade della vostra città. Potrete così scoprire un nuovo volto, una nuova identità. Troppo spesso ci perdiamo la bellezza di ciò che ci circonda per colpa della fretta, della “pressa”, e dimentichiamo di goderci ciò che ci regala la nostra splendida città.

La belleza dei vicoli del centro storico, che hanno così tanto da raccontare, le architetture testimonianza di un passato ricco di culture diverse ma unite nella storia della nostra Napoli, e poi il paesaggio unico ed inimitabile. Provate a salire sopra posillipo senza mai distogliere lo sguardo dal panorama, ad ogni passo ci sarà qualcosa di nuovo che arricchirà la veduta. Una pianta, un pezzetto del porto che spunta fuori, una barca che improvvisamente si palesa nel golfo disegnando un sorriso sulle acque. Basta fare i lamentosi, basta fare i fatalisti, riprendiamoci la nostra città, viviamola, amiamola.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 22 Maggio 2014 e modificato l'ultima volta il 22 Maggio 2014

Articoli correlati

'O Pinnolo | 11 Dicembre 2019

Nun me ce trovo: la canzone

poesia di Titina De Filippo

'O Pinnolo | 10 Dicembre 2019

‘O culore d’e pparole secondo Eduardo

'O Pinnolo | 9 Dicembre 2019

20 anni senza Pupella: ecco la sua “‘A bionda avvelenata”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi