martedì 16 luglio 2019
Logo Identità Insorgenti

NOVITA’ EDITORIALI

4891, La speranza del viaggio. A Forcella si presenta il nuovo libro di Maura Messina

Libri | 4 Dicembre 2018

Maura Messina la conoscete, fa parte di questo collettivo da tempo, ha scritto un libro molto bello, “Diario di una kemionauta”, più volte premiato e segnalato in Italia e all’estero, dove racconta in forma poetica la sua lotta al cancro, sconfitto col sorriso che la distingue e con l’ottimismo che fa parte della sua natura di donna solo appartemente fragile, ma fortissima.

Anche stavolta Maura ci conduce in un viaggio dove i colori sono nuovamente protagonisti… Il suo secondo libro si chiama infatti  “4891. La speranza del viaggio” ed è la seconda scommessa della casa editrice Homo Scrivens su di lei, per la collana Direzioni immaginarie.

Si presenterà a Forcella la prossima settimana, mercoledì 12 dicembre, alle 18:00, presso la biblioteca “Annalisa Durante” di Napoli. La forza dell’arte, attraverso disegni, sogni e illustrazioni a colori, ancora una volta è complice di Maura, che oltre a scrivere, ama dipingere, creare, colorare non solo le pagine bianche…

Prima presentazione a Forcella

Se ne parlerà il 12, dunque, a via Vicaria Vecchia 23. Con Maura ci saranno l’editore Aldo Putignano, lo scrittore Paquito Catanzaro ma soprattutto le letture del nostro Gennaro Falconetti,  firma che i nostri lettori ben conoscono per la scelta dei brani musicali mattutini sulla pagina fb di Identità Insorgenti, con i quali ci delizia ogni mattina.

Il libro

Nel 4000 la Terra è stata inquinata e devastata al punto da aver perso anche la qualità della luce. Sono spariti i colori e la realtà è percepita in bianco e nero, mentre gli umani hanno sviluppato una capacità di sognare in modo diverso, con sogni “reali e tangibili”.

Spes, ultima D.E.A. (Difesa Equilibrio Ambientale) tornerà indietro nel tempo, nel 2014, seguendo un libro trovato nella Ennebiblioteca. Un viaggio nella luce e nel colore, un’opera d’arte contemporanea in forma di favola d’ambiente.

 

Un articolo di Lucilla Parlato pubblicato il 4 Dicembre 2018 e modificato l'ultima volta il 4 Dicembre 2018

Articoli correlati

Cultura | 23 Maggio 2019

L’INTERVISTA

Paquito Catanzaro e 8 e un quarto: un libro per sorridere e sognare

Eventi | 18 Maggio 2019

AL VOMERO

Libri e performance con gli studenti per “Una giornata leggend..aria”

Libri | 12 Maggio 2019

IL LIBRO

Ciro Amoroso racconta la “Storia di un uomo perbene” e del Monumento ai Caduti di Bacoli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi