fbpx
domenica 12 luglio 2020
Logo Identità Insorgenti

NUOVO FILM

Il 21 maggio esce “Youth” di Paolo Sorrentino: il trailer e le anticipazioni

Attualità, Cinema, Mondo, NapoliCapitale | 11 Aprile 2015
 youth film sorrentino

Il canale YouTube della casa di produzione Indigo Film ha pubblicato il trailer di “Youth – La giovinezza”, il nuovo film del regista napoletano Paolo Sorrentino, vincitore del premio Oscar per il miglior film straniero nel 2014 con “La grande bellezza”.

Il film, uscirà al cinema in Italia il prossimo 21 maggio: narra la storia di due vecchi amici ottantenni, un regista in crisi e un direttore d’orchestra, che si incontrano durante una vacanza sulle Alpi ricordano il loro passato, al tempo perduto e a quello che gli rimane da vivere.

Le vicende di Mick, il regista, e Fred, il compositore, s’intrecceranno con quelle dei propri figli e dei clienti del lussuoso hotel che li ospita.

Del cast fanno parte Michael Caine, Harvey Keitel, Rachel Weisz, Jane Fonda e Paul Dano. “Youth – La giovinezza” è il secondo film girato in lingua inglese da Sorrentino dopo “This must be the place”.

‘Youth- La giovinezza’ è una coproduzione Italia-Francia-Regno Unito-Svizzera: Indigo Film in collaborazione con Medusa Film per l’Italia; Barbary Films e Pathé per la Francia; Number 9 Films per il Regno Unito; C-Films per la Svizzera.In Italia sarà distribuito da Medusa.

Il trailer comunque mostra immagini splendide, in puro stile “sorrentinesco” e si vede Michael Caine seduto che dice: “Hai ragione, io capisco solo la musica”. Che poi nei film di Paolo Sorrentino è sempre stata un elemento portante. Un albergo alpino, lo Schatzalp Hotel di Davos, lo stesso della Montagna incantata di Thomas Mann, è l’immagine con cui si apre il teaser.

 

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 11 Aprile 2015 e modificato l'ultima volta il 11 Aprile 2015

Articoli correlati

Attualità | 11 Luglio 2020

LO SCEMPIO

Demolito un villaggio del ‘700 a Giugliano, al suo posto sorgeranno villette di lusso

Attualità | 6 Luglio 2020

PORTO DI NAPOLI

Il cantiere della nuova stazione marittima del Beverello tra caos e riqualifica urbana

Attualità | 3 Luglio 2020

LA POLEMICA

Palazzo Alto di Napoli Centrale: nessun vincolo dalla Soprintendenza

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi