sabato 24 agosto 2019
Logo Identità Insorgenti

Nuovo Teatro Sancarluccio | prosegue la programmazione con il concerto di Fabio Serino

News | 9 Dicembre 2018

Continua la programmazione della Emme Arte Eventi di Enzo Manco al Nuovo Teatro Sancarluccio di via San Pasquale a Chiaia, 49. In scena con lo spettacolo “Oltre la strada”, Fabio Serino accompagnato dalle percussioni di Giacomo Mormile.

Nato a Napoli nel 1982, Fabio Serino si appassiona alla musica sin da ragazzino, cominciando a scrivere testi molto presto. Ha partecipato a vari festival, tra cui “Italiani nel Mondo” Edizione 2002, dove vincendo, ha poi cominciato un fortunato tour nei teatri del mondo. Altri premi li ha vinti al Festival di Napoli, dove si è aggiudicato il premio come miglior testo; poi il miglior arrangiamento al festival “L’Italia che canta” del 2006.

Formatosi in pianoforte al conservatorio di Musica di San Pietro a Majella a Napoli, successivamente autodidatta per la chitarra che oggi ritiene il suo strumento preferito. Iscritto alla Siae dal 2000 come autore e compositore di circa cento brani in lingua nazionale e napoletana. Nel 2018 ha pubblicato il suo primo disco intitolato
“Chest’è Napule”, composto da otto canzoni d’autore.

Special Guest della serata Alessio Sica e Lucia Maglitto.

Appuntamento il 13 dicembre 2018 al Nuovo Teatro Sancarluccio
ore 21.00
per info e prenotazioni: 0814104467

 

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 9 Dicembre 2018 e modificato l'ultima volta il 9 Dicembre 2018

Articoli correlati

Cultura | 14 Luglio 2019

LO SPETTACOLO

La Luna di Davide Iodice: in scena i rifiuti dei napoletani per riscoprirsi umani

Attualità | 10 Luglio 2019

ILVA TARANTO

Nulla di fatto al vertice Mise, intanto la Procura spegne l’altoforno 2

News | 17 Maggio 2019

Parco della Marinella, entro l’anno i lavori di riqualificazione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi