sabato 20 luglio 2019
Logo Identità Insorgenti

PATTINAGGIO ARTISTICO

Coppa Europa 2018: Medaglia d’argento per la sannita Gaia Mauriello

Attualità, Periferie, Sport | 2 Novembre 2018

Il pattinaggio artistico campano, fonte inesauribile di talenti, colpisce ancora. A soli sette giorni dalla Coppa Italia, infatti, un’altra splendida atleta partenopea è riuscita ad imporsi, con eleganza, stile e determinazione, ai massimi vertici di una competizione rotellistica internazionale.

Stiamo parlando di Gaia Mauriello, atleta della A.S.D. “Jolly Skate” di San Giorgio del Sannio, già consolidata campionessa delle otto ruote, nonché punta di diamante della scuola di Graziella De Simone, che è volata in Spagna, questo venerdì, per partecipare alla Coppa Europa 2018, il tradizionale evento continentale organizzato dalla Real Federación Española de Patinaje presso il Pabellon Municipal Juan Gomez “Juanito” di Fuengirola (Malaga).

La pattinatrice sannita, pur essendo reduce da uno stop forzato di un anno, a causa della mononucleosi, non solo è riuscita ad ottenere, nuovamente, la convocazione in Nazionale e, dunque, accedere di diritto alla prestigiosa manifestazione, ma è riuscita anche a conquistare uno splendido argento in territorio andaluso, che la riconferma quale assoluta protagonista del pattinaggio artistico nostrano.

Che il secondo posto di Gaia, che il suo ritorno in Nazionale, siano solo l’inizio di una stagione ricca di soddisfazioni e di grandi successi: è questo l’augurio che Identità Insorgenti si sente di rivolgere alla pattinatrice della Jolly Skate e a tutti gli altri pattinatori meridionali, i quali, con fervida tenacia e assoluta dedizione, continuano ad allenarsi e raggiungere risultati, tanto prestigiosi quanto sudati, dunque, stra-meritati.

Flavia Salerni

Un articolo di Flavia Salerni pubblicato il 2 Novembre 2018 e modificato l'ultima volta il 3 Novembre 2018

Articoli correlati

Attualità | 19 Luglio 2019

I FUNERALI

Sabato a Santa Chiara Napoli saluterà Luciano De Crescenzo

Attualità | 16 Luglio 2019

LO SCANDALO

Arrestata la custode di Villa Livia: trafugava e rivendeva quadri e statue

Attualità | 10 Luglio 2019

ILVA TARANTO

Nulla di fatto al vertice Mise, intanto la Procura spegne l’altoforno 2

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi