fbpx
giovedì 13 agosto 2020
Logo Identità Insorgenti

PHOTORE(F)USE: i rifiuti diventano arte attraverso la fotografia

Arte, Fotografia | 28 Novembre 2016

A concludere la quinta edizione “Say no to trash”, rassegna ideata da Sabrina Vitiello volta a far riflettere sull’ecosostenibilità e l’ambiente attraverso l’arte, ci sarà PHOTORE(F)USE: una mostra fotografica sui rifiuti.

La mostra sarà ospitata al Home&More di via Santa Brigida 72 a Napoli, dal 29 novembre 2016 al 29 gennaio 2019. Gli scatti saranno di Alessia Della Ragione, Francesco Nappo, Nicolas Pascarel, Corrado Pastore e Gigi Viglione, fotografi che hanno molto a cuore il rispetto per il territorio e l’ambiente.

Sul suolo campano, la questione rifiuti è un tasto dolente. Quando si parla di Napoli e della Campania è inevitabile non pensare anche alla terra dei fuochi, ai roghi di rifiuti tossici i quali, ogni giorno, vengono appiccati nelle campagne della provincia, alle persone che quotidianamente muoiono a causa di ciò che respirano o mangiano.

È davvero avvilente e disumano pensare che nel XXI secolo si possa morire per l’aria e il cibo avvelenati. Dunque questa iniziativa vuole essere anche una campagna di sensibilizzazione, perché rispettare l’ambiente vuol dire prima di tutto rispettare la propria salute.

Lo slogan della quinta edizione di Say no to trash è ”cambiare il modo di consumare e il modello di desiderio, orientare i nostri desideri verso ciò che cura la Terra e non verso ciò che la distrugge.”

L’intento di Sabrina Vitiello è quello di promuovere il rispetto per il territorio attraverso l’arte e la letteratura. Un modo originale per dimostrare che un mondo più green oltre che un sogno è una possibilità.

Nel corso della serata, sarà presentato anche il libro di Sabrina Vitiello “Mi Rifiuto di” (ed. Marchese Editore), un romanzo fra eco-sostenibilità ed amore per la città.

L’appuntamento per l’inaugurazione è martedì 29 novembre 2016 ore 18. L’ingresso sarà libero.

 

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 28 Novembre 2016 e modificato l'ultima volta il 28 Novembre 2016

Articoli correlati

Arte | 31 Luglio 2020

LA MOSTRA

A settembre a Napoli “Marina Abramović – Estasi”. Aperte le prenotazioni

Arte | 4 Luglio 2020

L’OMAGGIO

Scultura dedicata al grande Totò nella chiesa di Santa Maria del Pianto

Arte | 1 Luglio 2020

LA POLEMICA

La Soprintendenza nega il murales a Pino Daniele, residenti furiosi: “Opera importantissima”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi