venerdì 14 maggio 2021
Logo Identità Insorgenti

Poesie Metropolitane omaggia Maradona con i versi di Francesco Limite

Poesie Metropolitane | 29 Novembre 2020

La rubrica dell’Associazione culturale no profit Poesie Metropolitane ha lo scopo di valorizzare la poesia inedita in napoletano, ogni domenica diamo visibilità ad un autore e ad una sua poesia.
Invia le tue poesie in napoletano a [email protected]

Oggi una poesia di Francesco Limite dedicata a Diego Armando Maradona. 

 

Francesco Limite

Francesco Limite, diversamente giovane, laureato  quasi inutilmente. Assistente di volo, direi per forza, per 30anni. Rimatore da moti secoli esclusivamente in vernacolo, il quale non vive questa condizione come una diminutio, e chest’è.

 

A Diego Maradona
Un giorno all’improviso m’annammuraje ‘e te,
nun nce mettette niente, d’ ‘o calcio tu ire ‘o rre.
T’aggio vuluto bbene, nu frato sì pe mme
e quanno sì partuto chiagnette comme a che!
Alè……
Nun t’âmmo maje scurdato, sufferto âmmo pe tte
e quanno stive nfunno, patettemo cu tte.
Se sbaglia dint’ â vita, ll’hê fatto pure tu,
ma t’âmmo perdunato, nun ne parlammo cchiù.
Mo si’ napulitano, Dieghi’ nun t’ ‘o scurdà,
pirciò n’ati 30anne nun ce può fa’ aspettà,
Alè…….
‘A poco s’è saputo ca cchiù nun puo’ turnà,
‘o core t’ha traduto, nc’avimma salutà.
Stasera ’a città è muta, e nun nce po’ penzà,
â casa îre turnato, putevamo sperà.
Alè……
Ma bene ‘un t’he vuluto, Dieghi’, mannaggia a te,
stravizze ‘e tutte razze e senza nu pecchè.
T’hê fatto sulo male, ll’hê ditto pure tu,
‘o cuorpo a 60anne nun nce l’ha fatto cchiù.
Ricorde ‘e tanti ggioie nun se pònno scurdà,
stasera tutta Napule, certo, te chiagnarrà
Alè
Francesco Limite
Un articolo di Poesie Metropolitane pubblicato il 29 Novembre 2020 e modificato l'ultima volta il 29 Novembre 2020

Articoli correlati

Poesie Metropolitane | 9 Maggio 2021

‘A Puisia della domenica: Pasquale Foresta ” ‘A bbucia e ‘a verità”

Poesie Metropolitane | 2 Maggio 2021

‘A Puisia della domenica, ‘E Puete (I Poeti) di Antonio Farina

Poesie Metropolitane | 25 Aprile 2021

‘A Puisia napulitana della domenica: Sguarde d’Ammore di Elio Messina