fbpx
domenica 24 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

POKER AZZURRO

Il Napoli passa a Cagliari: 4-1 esterno firmato Zielinski, Lozano e Insigne

Sport | 3 Gennaio 2021

Il 2021 del Napoli inizia bene, decisamente bene. Gli Azzurri passano 4-1 in casa del Cagliari e ritornano alla vittoria dopo il brusco rallentamento subito in campionato nelle ultime tre gare dello scorso anno solare.

Il ruolo di mattatore e la palma di migliore in campo, tra le fila partenopee, vanno senza dubbio a Piotr Zielinski.

Il polacco, autore dei primi due gol messi a referto dalla squadra di Gattuso, pare aver trovato la dimensione tattica e la continuità di rendimento che, nelle ultime stagioni, gli son sempre mancati per compiere un salto di qualità che, mezzi tecnici alla mano, stiamo forse aspettando anche da troppo.

Di Lozano, al settimo sigillo in campionato, e di Insigne su rigore, che raggiunge Antonio Careca a quota 96 gol con la maglia del Napoli, le altre due reti del vittorioso pomeriggio azzurro.

A far da sfondo a questa vittoria resta, comunque, un retrogusto lievemente amaro, dettato dal gol del momentaneo pareggio del Cagliari, incassato in una fase di gara in cui il Napoli, seppur in totale controllo della gara, ha inspiegabilmente latitato nel chiuderla.

Certo, l’immediata reazione dopo il pari sardo può fungere da contraltare nella lettura complessiva della gara, ma resta ancora presente un difetto nella cura del dettaglio e nel cinismo agonistico che, una squadra dal talento come la nostra, non può permettersi se ambisce a diventare grande.

Grande, davvero.

Forza Napoli,

Sempre!

Antonio Guarino 

Un articolo di Antonio Guarino pubblicato il 3 Gennaio 2021 e modificato l'ultima volta il 3 Gennaio 2021

Articoli correlati

Sport | 22 Gennaio 2021

In ricordo di Gigi Simoni, allenatore gentiluomo

Sport | 20 Gennaio 2021

Supercoppa, Napoli sconfitto 2-0 dalla Juventus

Sport | 20 Gennaio 2021

Juventus-Napoli, finalmente in campo: stasera in palio la Supercoppa Italiana