fbpx
domenica 31 maggio 2020
Logo Identità Insorgenti

Pozzuoli. Il Tempio di Serapide brillerà di luce nuova

News | 10 Luglio 2016

TEMPIO-SERAPIDE-1728x800_cE’ stato approvato il progetto della Cannata&Partners per la realizzazione entro la fine di quest’anno di un nuovo sistema di illuminazione di ultima generazione per il Tempio di Serapide, celebre sito archeologico a Pozzuoli risalente al I-II secolo d.C., che permetterà grazie all’utilizzo di led con particolari scenografie colorate di dare nuova vita al Tempio. Un importante tassello verso la rinascita della terra dei Campi Flegrei, capace di valorizzare le mille bellezze artistiche ed architettoniche che custodisce.

Ed è proprio Vito Grassi, Amministratore di Graded – società che ha realizzato il nuovo impianto di illuminazione – a confermare l’importanza del progetto. “Quest’anno i Campi Flegrei si candidano a divenire sito Unesco ed è compito delle aziende offrire un contributo reale allo sviluppo del territorio così come auspicato dall’agenda Unesco”.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 10 Luglio 2016 e modificato l'ultima volta il 10 Luglio 2016

Articoli correlati

Attualità | 18 Aprile 2020

CAMPI FLEGREI

Sotto controllo l’emergenza a La Schiana, Josi Della Ragione: “Il focolaio non si è esteso”

Attualità | 16 Aprile 2020

IL FOCOLAIO

La Schiana, la catena dei contagi si allunga: virus in circolazione già da un mese

Attualità | 12 Aprile 2020

CORONAVIRUS

Caos al Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, isolato un intero reparto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi