domenica 19 gennaio 2020
Logo Identità Insorgenti

QUARTIERI SPAGNOLI

Con il nipote di Carosone in visita al murale di Luca Carnevale

Arte | 16 Ottobre 2019

Nell’incrocio tra via Emanuele de Deo e vico Lungo Montecalvario da qualche giorno Luca Carnevale è all’opera per rendere omaggio a Renato Carosone, che qui vicino ha vissuto in gioventù. A gennaio cadono i 100 anni dalla nascita e i “soliti” scugnizzi di vico Totò hanno voluto rendere omaggio in anticipo al grande musicista, con questo lavoro firmato ancora Carnevale: “Tu vuò fa l’americano”.

Questa mattina, come già avvenuto con Elena de Curtis per vico Totò – che fin dalle origini segue il progetto – e successivamente con i passaggi degli eredi di Nino Taranto e Peppino de Filippo, siamo saliti ai Quartieri Spagnoli con Antonio Carosone, nipote del grande Renato (è figlio di suo fratello).

E qui, con sua gioia, è avvenuto l’incontro con gli scugnizzi. Ecco il nostro live.

 

Un articolo di Lucilla Parlato pubblicato il 16 Ottobre 2019 e modificato l'ultima volta il 16 Ottobre 2019

Articoli correlati

Arte | 3 Gennaio 2020

MONDO VASTO

Rete di associazioni per riqualificare il quartiere. Iniziato il murale di Luca Carnevale

Arte | 16 Dicembre 2019

IL MURALE

Eleonora Piementel Fonseca compare ai Quartieri Spagnoli: opera di Leticia Mandragora

Arte | 15 Dicembre 2019

ALLA SANITA’

Arriva “Il figlio Velato” di Jago, dedicato alle vittime innocenti: resterà per sempre nel cuore di Napoli

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi