domenica 26 maggio 2019
Logo Identità Insorgenti

Quei manifesti della Meloni, convinvente, che difende la famiglia tradizionale (in una coalizione di pluriseparati e conviventi): ridicoli

Sorci Verdi | 20 Gennaio 2018

Dagospia racconta che al Sud – ma immaginiamo ovunque – c’è stata l’invasione di questo manifesto gigante della solita Meloni. La didascalia con cui Dago accompagna la notizia è la seguente: “Avete rotto il cazzo con la famiglia tradizionale. La Meloni tapprezza le città di manifesti ma la gente non ha l’anello al naso. Quale sarebbe, cara Giorgia? La tua, di convivente con figlia? Quella di Silvio, pluridivorziato, che organizza cene con escort minorenni? Quella della Mussolini col marito che patteggia per prostituzione minorile? Quella di Salvini divorziato, con figli qua e là, convivente? Siete indecenti”.
E non crediamo di dover aggiugere altro…

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 20 Gennaio 2018 e modificato l'ultima volta il 20 Gennaio 2018

Articoli correlati

Sorci Verdi | 14 Marzo 2019

La sentenza: sputare su un manifesto di Salvini non è reato

Giustizia | 29 Gennaio 2019

PROCESSO PER SALVINI

Sul caso Diciotti la parola al Senato. Ma il ministro dell’interno cambia idea e non vuole essere giudicato

Sorci Verdi | 6 Agosto 2018

Salvini e il post sui tortellini (e altre amenità social)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi