fbpx
venerdì 28 febbraio 2020
Logo Identità Insorgenti

Rainbow – Le canzoni dell’Estate

7arti, Rainbow | 14 Giugno 2016

Rainbow
La Rubrica che è colore e distrazione.
la Rubrica che ogni settimana parla di Libri Cinema Musica o Tv.
la Rubrica che senza presunzione vuole farti nascere una riflessione.

Le canzoni dell’Estate.

La premessa è semplice e tremendamente vera: c’è sempre un certo snobismo tra i singoli che  dagli inizi di Giugno con l’arrivo dei primi giorni d’estate cominciano a trasmettere le radio nazionali.
E allora mi metto qui e con in sottofondo  il singolo estivo dell’artista italiana più famosa nel mondo nella mia rubrica settimanale vi parlo delle canzoni d’estate…quelle che qualche critico blasonato della carta stampata  definirebbe  “easy listening”.

Cominciamo con il brano latino: quello che d’estate non deve mai mancare…Ragioniamoci insieme: sono oramai vent’anni che noi italiani se non ascoltiamo il pezzo latino non viviamo bene il tempo della nostra vacanza. Lui già l’anno scorso ci aveva deliziato con “el mismo sol” quest’anno ci riprova (facendo centro) con “Sofia”. Stiamo parlando di Alvaro Soler che con un brano di facile ascolto e di presa immediata che narra (per una volta) di come un uomo riesca a sopravvivere ad una donna andata via. Provate ad ascoltarla 1 volta al giorno e scommetto che improvvisamente ve la troverete a fischiettare sotto la doccia.

Dicevamo che nei giorni dove il sole picchia la canzone deve essere di  facile presa. Può succedere (fortunatamente sì) che la canzone di impatto immediato sposi la qualità del suono e del testo. Esempio calzante di quanto appena asserito è “Love me forever” di Elisa. Con un sound volutamente retrò e un video pieno di colore, la canzone si può annoverare tra i tormentoni di quest’estate.

Tra le canzoni “memorabili” di quest’estate non può mancare quella che accompagna il momento dell’aperitivo in spiaggia…lì dove cominciano i primi giochi di seduzione tra ragazzi vogliosi di fare le loro esperienze e chi sempre tra i ragazzi si ritroverà inesorabilmente al palo. Ascoltate Kygo e la sua Fragile.

E può mancare la canzone d’amore che sarà poi ricordo di quell’estate indimenticabile? Provate ad ascoltare ad occhi chiusi “IO & TE la soluzione” di Alessio Bernabei o Marco Mengoni e la sua “Due satelliti” e capirete di cosa parlo quando scrivo di canzoni d’amore sotto l’ombrellone. Come dire? Ce n’è per tutti i gusti.

Mi fermo qui. Con la consapevolezza però che le canzoni d’estate non hanno nulla in meno a quei singoli che le radio ci propinano per tutto il resto dell’anno. Semplicemente hanno una forza in più: quella di farci staccare la spina anche solo per 3 minuti.

E a proposito  di Laura Pausini e del suo singolo estivo.. Provate ad ascoltarlo. Il primo pensiero sarà di fastidio… ma ahimè all’improvviso quel maledetto “tu non sai cosa vuol dire…”, sarà già nella tua testa e tu ti troverai a canticchiarlo senza manco sapere perché!

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 14 Giugno 2016 e modificato l'ultima volta il 14 Giugno 2016

Articoli correlati

Altri Sud | 3 Agosto 2019

CASALABATE MUSIC FESTIVAL

L’evento salentino cresciuto esponenzialmente negli anni arriva alla sedicesima edizione

Eventi | 26 Luglio 2019

L’EVENTO

Ghemon in concerto all’Arena Flegrea per la serata conclusiva del Noisy Naples Fest

7arti | 12 Giugno 2019

L’INTERVISTA

Mario Talarico, storico ombrellaio: “Sogno una scuola di artigiani per non perdere le antiche tradizioni”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi