fbpx
venerdì 28 febbraio 2020
Logo Identità Insorgenti

Rainbow – L’ENERGIA DIRETTA di Gerardina Trovato

Rainbow, Rubriche | 6 Luglio 2016

Rainbow
La Rubrica che è colore e distrazione.
la Rubrica che ogni settimana parla di Libri Cinema Musica o Tv.
la Rubrica che senza presunzione vuole farti nascere una riflessione.

Ci sono degli artisti che pur non lanciando nuove produzioni musicali a cadenza più o meno regolare, restano nel cuore di chi ascolta buona musica. Siamo tranquilli nell’affermare che tutti, chi più o chi meno, almeno una volta nella vita abbiamo canticchiato “siamo pronti a farci male… per difendere un idea…” .
Si, stiamo parlando di Gerardina Trovato. Che torna sulle scene musicali italiane dopo 7 anni dalla sua ultima apparizione. Una terribile nevrosi ossessiva depressiva l’ha allontanata dal pubblico e dai fans che non gli hanno mai fatto mancare il loro sostegno, ma oggi Gerardina sta meglio, dal 1 Luglio è in radio con il suo nuovo singolo “Energia Diretta” e noi abbiamo avuto il piacere di fare una bella chiacchierata con lei.

Ciao Gerardina! E’ con piacere ed emozione che ti ritroviamo dopo n lungo periodo in cui sei mancata dalle scene ma non dal cuore dei tuoi fans. A pochi giorni  di distanza dall’uscita del singolo “Energia Diretta”. Come stai?

Ciao, sto bene…è stato proprio un lungo periodo, ma adesso basta… ora ci sono.

Da “Ma non ho più la mia città” degli esordi al nuovo singolo “Energia Diretta” ci sono più di 20 anni della tua storia… se dovessi raccontarla attraverso una tua canzone quale utilizzeresti, e perché?

La racconterei con “Voglio di più”, perché è, di fatto, la descrizione di come sono io….posso apparire fragile, con la testa sulle nuvole, alcuni dicono matta, altri hanno scritto di tutto e di più…ma io sono proprio come canto in “Voglio di più” perché io voglio sempre di più.

Sappiamo del progetto di un nuovo cd con 4 inediti e i tuoi più grandi successi riarrangiati. Quale sarà la canzone che non può assolutamente mancare?

Guarda, sarà un album come si deve, con 12 inediti… un vero album. Per quanto riguarda i miei brani riarrangiati, ci penserà il mio gruppo di lavoro, è un progetto che ho affidato a Biagio Puma, il quale si metterà d’accordo con Gianni Rodo, ma non sarà la solita raccolta, saranno i miei brani come gli avevo sempre sognati io… con il tocco di Nemola… saranno emozionanti come non mai.

Gerardina e la dimensione live. Quanto è importante per te il contatto con il pubblico? Hai in previsione delle esibizioni live, o i tempi non sono ancora maturi?

I tempi sono più che maturi, il contatto con il pubblico per me è importantissimo, come live per questa estate farò delle cosiddette “Ospitate”, voglio andare a visitare tutti gli amici, riprendendo contatto con il pubblico a piccole dosi, ma dappertutto. Quando poi sarà il momento ci saranno i concerti.

Se avessi la possibilità di realizzare un duetto, con chi lo realizzeresti e perché?

Con Gigi D’Alessio, per la sua dolcezza e signorilità

Il tuo rapporto con i talent e quello con Sanremo. Oggi è pensiero comune che i talent abbiano sostituito la figura del talent scout… tu cosa ne pensi a riguardo? Eppure a Sanremo continua ad esistere la gara tra le “nuove proposte”

Sanremo è Sanremo e, secondo me, non si tocca. E’ un simbolo, uno status. I talent sono la nuova forma di arruolamento degli artisti, io vengo dalla vecchia scuola… sai…per me niente e nessuno può sostituire la persona del Talent Scout, tanto che queste trasmissioni, credo, nelle loro strutture hanno le persone preposte proprio a questo.

Ultima domanda e poi ti lasciamo andare: In “Dentro una scatola a colori” canti a voce piena “Io scrivo canzoni…” se dovessi dare un colore alla tua musica oggi, quale sarebbe?

La mia musica oggi e domani sarà di tutti i colori, indistintamente, come la natura…ha miliardi di sfumature, non riesco a focalizzare solo un colore.

Ringraziamo Gerardina per la sua disponibilità e ovviamente invitiamo tutti i lettori a scaricare il nuovo singolo di Gerardina “Energia Diretta” su tutte le piattaforme digitali.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 6 Luglio 2016 e modificato l'ultima volta il 6 Luglio 2016

Articoli correlati

Rainbow | 1 Ottobre 2016

Rainbow – Recensione “La gabbia”

Rainbow | 27 Settembre 2016

Rainbow – Buon Compleanno Lorenzo

Rainbow | 14 Agosto 2016

Rainbow – le 10 canzoni di Ferragosto

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi