fbpx
martedì 26 maggio 2020
Logo Identità Insorgenti

Regione Campania, Piano per il Lavoro: “Entro aprile il bando che prevede 10 mila assunzioni nella pubblica amministrazione”

News | 12 Marzo 2019

NAPOLI, 12 MARZO – Nei mesi passati la Regione Campania ha annunciato un mega concorso per l’immissione nelle pubbliche amministrazioni campane che aderiranno al piano di 10 mila unità lavorative a tempo indeterminato, attraverso un unico percorso di reclutamento e formazione. Sulla questione è intervenuto Vincenzo de Luca, Governatore della Campania: “Questa mattina a Roma, in un clima cordiale e di grande collaborazione, ho incontrato il ministro per la Pubblica Amministrazione Giulia Bongiorno per definire alcuni passaggi del cronoprogramma attuativo del nostro Piano per il Lavoro, che si rivolge in particolare ai giovani e che punta a dare lavoro vero e a riqualificare la pubblica amministrazione in Campania.”

“Entro il prossimo mese di aprile – continua de Luca – sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il bando del corso-concorso che prevede diecimila assunzioni nella pubblica amministrazione, ed entro il prossimo mese di maggio saranno definiti luogo e data delle prove di selezione gestite dal Formez. Il ministro Bongiorno ha confermato grande interesse per questa nostra iniziativa, che potrà diventare un’esperienza-modello anche sul piano nazionale.”

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 12 Marzo 2019 e modificato l'ultima volta il 12 Marzo 2019

Articoli correlati

Campania | 20 Maggio 2020

L’ORDINANZA

Campania: riaprono i ristoranti, locali della movida chiudono alle 23

Ambiente | 13 Maggio 2020

I DATI

L’Arpac: veleni nell’aria di Napoli diminuiti dell’80 per cento ad aprile

Attualità | 7 Maggio 2020

RISTORAZIONE

La Campania studia protocolli e proposte per far ripartire in sicurezza il mondo del food

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi