domenica 16 dicembre 2018
Logo Identità Insorgenti

REVUOTO 2018

Napoli ricorda Massimo Troisi: tre giorni di eventi a piazza del Plebiscito

Cinema, Eventi | 22 Giugno 2018

La città di Napoli rende omaggio a Massimo Troisi in occasione dei 40 anni del trio La Smorfia con una grande festa che avrà come location Piazza del Plebiscito. Da oggi venerdì 22 giugno a domenica 24 si terranno tre serate evento nell’ambito delle quali saliranno sul palcoscenico numerosi personaggi del mondo del cinema e della televisione che hanno avuto un rapporto professionale e di amicizia con Massimo.

“Ma com’era Massimo Troisi . . . veramente ? ” E’ la domanda che ci siamo sentiti fare milioni di volte in questi anni.” Per rispondere a questa e ad altre mille domande, Lello Arena e Enzo Decaro insieme alla famiglia di Massimo rappresentata da Stefano Veneruso e con Nando Mormone e Mario Esposito della Tunnel Produzioni in collaborazione con Red Carpet, hanno pensato di organizzare una festa di 3 giorni durante la quale i suoi amici, gli attori che hanno lavorato con lui, e tutte le persone che hanno condiviso con lui un progetto di vita o di arte, avranno l’opportunità di raccontare, nella sua città, davanti alla sua gente, quanto può essere speciale l’incontro con una persona come Massimo Troisi.

La festa ha il patrocinio del Comune di Napoli e dell’Assessorato della Cultura e del Turismo.

L’evento, nato da un’idea di Lello Arena e Mario Esposito, è l’unico che, nel corso degli anni, è riuscito a riunire in una sola manifestazione, non solo Lello ed Enzo ma anche tutta la famiglia Troisi.

Insieme a Lello, Enzo e Stefano, per ricordare Massimo a 25 anni dalla sua scomparsa e i 40 anni dalla formazione del gruppo LA SMORFIA, saliranno sul palco di piazza Plebiscito tanti ospiti che hanno condiviso momenti, nella vita, in teatro o in televisione, con i tre artisti napoletani : Pippo Baudo, Renzo Arbore, Nino Frassica, Giancarlo Magalli, Marisa Laurito, Sal Da Vinci, Massimo Lopez per citarne solo alcuni e non svelare tutte le sorprese. Ad affiancare Lello ed Enzo, non tanto come conduttori, ma come amici affettuosi che aiuteranno i padroni di casa a fronteggiare la consistente tempesta di emozioni che li aspetta, ci saranno tutte le sere Fatima Trotta, Maria Bolignano e Francesco Mastandrea.

Previsti anche tanti altri ospiti a sorpresa dell’ultima ora, e in più ci saranno gli artisti Made in Sud che verranno a raccontare la loro testimonianze o a onorare Massimo Troisi. Tra questi: Enzo e Sal; Mino Abbacuccio; I ditelo voi ; le Sex and Sud; i Sud58; Ciro Giustiniani; Eduardo Guadagno; Enzo Fischetti; Paolo Caiazzo; Antonio D’ausilio e Simone Schettino.
Stefano Veneruso, nipote di Massimo Troisi e direttore artistico insieme a Lello Arena ed Enzo Decaro, ha preparato per l’occasione, con il permesso della famiglia, una preziosa raccolta di filmati inediti mai visti finora che ci racconteranno un Massimo Troisi privato e familiare. 40 minuti di Massimo Troisi come mai visto. Un’occasione unica ed imperdibile per tutti i fans e per quelli che apprezzano e amano Massimo come artista e come uomo.

Ogni serata inizierà alle ore 20.00 con giovani talenti o artisti musicali, di provenienza rigorosamente partenopea. Alle 21.00, alcuni dei messaggi inviati via videobox dal pubblico ed uno dei famosi “mini atti unici“ della Smorfia, daranno il via alla parte centrale della festa.

Gli ospiti, i racconti, i ricordi, i video delle comuni esibizioni televisive, i filmati inediti, le risposte degli ospiti alle domande che il pubblico presente in piazza potrà fare grazie ad un numero Whatsapp che verrà attivato per l’occasione, la musica, le sorprese . . . ospiti inattesi dell’ultimo momento.

Gli album fotografici, i ricordi di Lello ed Enzo, le leggende metropolitane sul periodo della loro attività e tanto e tanto ancora ..

Per chiudere, il momento più atteso, quello nel quale Massimo potrà tornare a recitare per il suo pubblico e mostrare di nuovo, a quelli che lo conoscono e ai giovani che non hanno avuto modo di vederlo all’opera, quanto grandi fossero il suo talento, la sua genialità, la sua poesia e la sua straordinaria forza comica.

L’evento è gratuito ed aperto al pubblico, per l’occasione sarà allestita una platea con 5000 poltrone in piazza. Info su www.revuoto2018.it

Identità Insorgenti

Identità Insorgenti è un giornale on line che rappresenta un collettivo di scrittori, giornalisti, professionisti, artisti uniti dalla volontà di una contronarrazione del Mezzogiorno.

Articoli correlati

Cinema | 12 Dicembre 2018

AL TRIANON

Torna la sceneggiata. Storia di “Lacrime napulitane” da Bovio al film

Cinema | 10 Dicembre 2018

A SAN GIORGIO

Premio Troisi, anno secondo dell’era Caiazzo: il programma

Cinema | 27 Novembre 2018

LINGUA GENIALE

Il napoletano crudo de “L’Amica geniale” ci ha convinti (ma la voce narrante no!)

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi