mercoledì 20 novembre 2019
Logo Identità Insorgenti

RIONE TRAIANO

29 dicembre, una fiaccolata per non dimenticare Davide Bifolco

Eventi, NapoliCapitale, Repressione | 27 Dicembre 2014

fiaccolata per davide bifolco

Lunedì 29 dicembre cade san Davide: al di là della simbologia religiosa, è un’occasione per dedicare una serata per ricordare Davide Bifolco, con una messa e una fiaccolata, a partire dalle 18. Il primo Natale senza Davide non può lasciarci indifferenti: non solo per una famiglia che non ha più il suo bambino, ammazzato da un carabiniere lo scorso settembre. Ma anche perché a Rione Traiano da quando Davide è andato via, qualcosa si è mosso. Grazie anche alla forza reattiva della sua famiglia e di gruppi che, in questi mesi, non hanno lasciato il quartiere da solo.

Poche settimane fa, infatti, è nata l’Associazione Davide Bifolco, il dolore non ci ferma, presieduta da Giovanni, il padre di Davide. Partendo dal dolore di quella perdita, è nato dunque un gruppo dal nome eloquente e pieno di dignità, per far comprendere immediatamente con quali finalità è nata questa realtà, che ha sede ovviamente nel cuore di Rione Traiano, dove il comune si è impegnato a dare uno spazio ai soci del gruppo nelle prossime settimane.

L’associazione ha uno scopo principale: trasformare il dolore, il disagio, il senso di ingiustizia, in energia positiva e dunque, anzitutto, recuperare i minori e i giovani al primo reato, facilitando il loro inserimento nel mondo del lavoro, offrendo loro qualche alternativa, qualche possibilità. Un percorso, quello indicato nelle stesse finalità statutarie dell’associazione, nel quale la famiglia Bifolco e il gruppo di soci esterni alla famiglia hanno deciso di battersi in prima linea per far arrivare a Rione giustizia sociale, legalità, e più in generale per recuperare e valorizzare il quartiere di Soccavo, promuovendo pari opportunità economiche e culturali, tutelando l’ambiente e la qualità dello spazio urbano, promuovendo una società aperta, multiculturale, solidale: quella che qualsiasi ragazzo meriterebbe.

Lunedì 29 dicembre, dunque, l’associazione promuove un momento di raccoglimento e riflessione. Invitando tutti a pensare a Davide, a come non dimenticarlo.

Il 29 dicembre alle 18 Padre Lorenzo celebrerà una messa nella chiesa “Medaglia miracolosa” in Via Marco Aurelio 81 a Rione Traiano, Napoli.

Dopo partirà una fiaccolata per Davide. Per ricordarci di non essere mai silenziosi ma sempre solidali e umani.

Tra gli obiettivi che si pone l’associazione Davide Bifolco – il dolore non ci ferma c’è del resto proprio questo: promuovere la costituzione di un luogo d’incontro tra gli associati, a scopo ricreativo e relazionale, per confrontarsi nel quotidiano con le difficoltà, per favorire la conoscenza reciproca e prevenire situazioni di disagio, solitudine emarginazione e intolleranza, per incentivare la nascita sul territorio di presidi educativi, formativi, che costituiscano alternative alla strada. Diffondendo cultura, rispetto, amore per ogni singola pietra di Rione Traiano e promuovendo, al tempo stesso, una battaglia contro il disagio, l’abbandono, l’alienazione dei giovani di Rione Traiano.

Lucilla Parlato

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 27 Dicembre 2014 e modificato l'ultima volta il 27 Dicembre 2014

Articoli correlati

Campania | 17 Novembre 2019

La rubrica dell’associazione Poesie Metropolitane: le poesie della domenica su Totò e su Ferragosto

Campania | 26 Giugno 2019

FOOTBALL AMERICANO

I Briganti Napoli sono i campioni del Sud: è Nine Bowl!

Campania | 18 Giugno 2019

FOOTBALL AMERICANO

I Briganti Napoli respingono l’arrembaggio e battono i Pirates Savona: è finale!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi