mercoledì 21 agosto 2019
Logo Identità Insorgenti

Robin Williams morto impiccato: L’attore annuncia la morte nel suo ultimo film

News | 13 Agosto 2014

Robin-Williams-La chiamata di emergenza è giunta in tarda mattinata, quando l’assistente dell’attore ha scoperto il corpo di Robin Williams sospeso a mezz’aria, con una cintura stretta al collo. Sono le stesse autorità Californiane a confermare dunque l’ipotesi di suicidio per il noto attore statunitense in una conferenza stampa indetta per spiegare i motivi del decesso. Si evince che quella stessa mattina la moglie dell’attore era uscita di casa senza notare nulla di strano convinta che il marito stesse ancora dormendo.

Intanto una strana fatalità sembra aleggiare intorno alla triste faccenda. Nel suo ultimo film, “L’uomo più arrabbiato di Brooklyn”, il personaggio interpretato da Robin Williams annuncia che la sua lapide indicherà il 2014 come anno della sua morte. L’attore, come è noto, soffriva da tempo di una grave forma di depressione.

Un articolo di Antonio Corradini pubblicato il 13 Agosto 2014 e modificato l'ultima volta il 13 Agosto 2014

Articoli correlati

Attualità | 10 Luglio 2019

ILVA TARANTO

Nulla di fatto al vertice Mise, intanto la Procura spegne l’altoforno 2

News | 17 Maggio 2019

Parco della Marinella, entro l’anno i lavori di riqualificazione

News | 16 Maggio 2019

VIDEO | Accorinti, già sindaco di Messina: “Salvini? Un nazi-fascista”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi