martedì 12 novembre 2019
Logo Identità Insorgenti

Ryanair sceglie Napoli e l’aeroporto di Capodichino

News | 1 Dicembre 2016

Dopo le indiscrezioni degli ultimi mesi, la compagnia irlandese ufficializza la scelta di puntare sull’aeroporto di Capodichino, con un investimento di 300 milioni di euro e 17 nuove rotte.

Lo scalo napoletano è stato preferito, nel nuovo piano di investimenti della compagnia, all’aeroporto Costa D’Amalfi, presente nel territorio salernitano.

Tre aeromobili costituiranno la base di Ryanair a Napoli e, a partire da marzo 2017, saranno implementate 17 nuove destinazioni europee, con una frequenza in media di due voli a settimana.

Tra le rotte finalmente disponibili per gli utenti campani e per i turisti figurano anche mete gettonate come Copenaghen, Lisbona, Madrid, Siviglia, Valencia, Varsavia, Stoccolma.

Particolarmente soddisfatto David O’ Brien, Chief commercial officer di Ryanair, il quale ha dichiarato: “Siamo  la prima compagnia in Italia. Su Napoli abbiamo un investimento di 300 milioni di euro e il nostro obiettivo è trasportare entro la fine del 2017 da e per Napoli un milione di passeggeri. Ringraziamo l’aeroporto di Capodichino per il duro lavoro svolto messo in campo per ottenere questo risultato importante”.

Inoltre, per festeggiare questo importante traguardo, a partire dal 6 dicembre Ryanair lancerà tariffe low – cost per alcune delle nuove destinazioni al vantaggioso prezzo di 19, 99 euro. Non lasciatevi sfuggire questa interessante opportunità !

Un articolo di Antonio Barnabà pubblicato il 1 Dicembre 2016 e modificato l'ultima volta il 1 Dicembre 2016

Articoli correlati

Politica | 8 Ottobre 2019

COLONIALISMO INTERNO

L’Ue ammonisce l’Italia: senza investimenti pubblici al Sud taglio ai fondi strutturali

News | 30 Settembre 2019

LA POLEMICA

A Torino foto dei suoi studi in mostra. Il comitato no Lombroso: “Scatti razzisti”

Europa | 5 Settembre 2019

L’ANALISI

Occupazione dei neolaureati: Italia all’ultimo posto in Europa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi