mercoledì 23 ottobre 2019
Logo Identità Insorgenti

Scurdámmoce ‘o ppassato. Il nuovo Napoli di Ancelotti vince anche a Torino

News | 23 Settembre 2018

Tutto ha inizio a Torino, sono le 12.30 e si gioca Torino-Napoli, é una domenica particolare perché dopo 3 anni passati con mister Sarri si rivede il turn over. Carlo Ancelotti schiera Luperto che l’anno scorso in serie B giocava con l’Empoli, e oggi, nonostante abbia procurato il rigore trasformato da Belotti, conclude una partita più che sufficiente. Rog, Verdi e Mertens sono le altre 3 novità rispetto alla precedente partita di Belgrado. I 4 innesti non hanno bisogno di 3 mesi per entrare in dei meccanismi perfetti eseguiti solo da 13/14 giocatori, “il presente vince con il passato”.

Insigne diventa calamita, il pallone diventa metallo, è attirato da Lorenzo il Magnifico, in entrambi i gol la palla dopo una serie di rimpalli si attacca ai piedi dell’azzurro, veloce e scaltro lo scugnizzo segna una doppietta. “Il presente resta uguale al passato”, quando il ragazzo di Frattamaggiore è in giornata, fermarlo diventa complicato. Il secondo goal è di Verdi, di sinistro, per lui non fa differenza. La gara termina 3 a 1 a favore degli azzurri.

Mercoledì, alle ore 21 si giocherà al San Paolo contro il Parma, squadra che ha vinto a Milano 1 a 0 contro l’Inter. Anche ieri la squadra di D’Aversa è uscita vittoriosa contro il Cagliari in casa. Napoli-Parma, Ancelotti sfida il passato, e chissà se anche questa volta riuscirà a far vincere il presente. Il popolo partenopeo lo canta: “scurdámmoce ‘o ppassato”.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 23 Settembre 2018 e modificato l'ultima volta il 23 Settembre 2018

Articoli correlati

L'oro di Napoli | 17 Ottobre 2019

L’ORO DI NAPOLI

Ulisse attraversa il Golfo di Napoli

Sport | 14 Ottobre 2019

PALLACANESTRO

Inizia con un passo falso il campionato della Gevi Napoli Basket in A2

Eventi | 13 Ottobre 2019

IL CULTO DEL CAFFÉ

Al Riff Loungebar “Cafè Experience”: tra contest fotografico e documentario

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi