lunedì 10 maggio 2021
Logo Identità Insorgenti

SPUTTANAPOLI

Tiro a piattello su Napoli: la Gazzetta dello sport è irreferenabile

Sport | 13 Novembre 2019

La Gazzetta è irrefrenabile, tanto che ci si fatica a stargli dietro. Oggi tra macchine pseudo distrutte a Zielinski e giocatori che non vorrebbero più venire a Napoli è riuscita ad infilare un altro capolavoro.
Pagina 3, si parla di Ibrahimovic e delle possibili destinazioni italiane: Milano, con il Milan che ne avrebbe bisogno più delle altre in campo; Bologna, ritenuta opzione ”romantica’ in quanto come Mihailovic anche Ibra ha mamma croata, e infine Napoli.
Qui però il problema si fa grande perchè “città difficile da vivere nella quotidianità”. Ma niente paura. Sebastiano Vernazza, l’autore dell’articolo, ci trova uno spiraglio:
“Città difficile da vivere ma Ibra è cresciuto a Rosengard, il ghetto di Malmoe che ha poco da invidiare a certi quartieri napoletani malfamati. Nell’adolescenza in Svezia si è vaccinato e poi ha accumulato carisma e personalità, quanto basta per fronteggiare gli eccessi di Napoli”.

Merda per merda, potrebbe accontentarsi anche di Napoli, in sostanza. Tra l’altro, avendo imparato a fare anche il guappo, gestirebbe bene sia la vita in città che i rapporti dirigenziali: “il figlio di De Laurentiis non direbbe una parola fuori posto davanti a Zlatan e suo padre presidente conterebbe fino a 10 prima di parlare” aggiunge poi.

Ecco, se anche certa gente contasse fino a 10 prima di scrivere male non sarebbe…

____________________________________________________________

Vi aspetto sabato, per la presentazione del libro Sputtanapoli
presso la librerio IOCISTO al Vomero https://www.facebook.com/events/428234187887809/

 

Maurizio Zaccone

Un articolo di Maurizio Zaccone pubblicato il 13 Novembre 2019 e modificato l'ultima volta il 22 Novembre 2019

Articoli correlati

Sport | 8 Maggio 2021

Il Napoli annienta lo Spezia, continua la corsa Champions

Sport | 6 Maggio 2021

A Napoli dal 4 al 6 maggio i Campionati Italiani di Scherma

Sport | 2 Maggio 2021

Beffa finale, Napoli-Cagliari finisce 1-1