fbpx
domenica 24 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

SU RAI DUE

Quasi tre milioni di spettatori per il documentario su Pompei e le ultime scoperte nel sito

Cultura | 28 Dicembre 2020

Ieri sera, 27 dicembre 2020, i dati auditel ci dicono che su Rai2 Pompei Ultima scoperta (Documentario) è stato visto da 2.976.000 spettatori registrando l’11.4% di share, che per una prima serata di domenica sera è un dato altissimo e confortante.

“I dati di ascolto del documentario su Pompei andato in onda ieri sera in prima serata su Rai2 sono un segnale per la cultura e una pagina importante per il servizio pubblico. La Rai deve continuare a scommettere su programmi di qualità che rafforzano il legame degli italiani col patrimonio culturale” dice, in proposito, il ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, commentando gli ascolti del documentario realizzato dalla neonata Direzione Rai Documentari, con le immagini esclusive del Thermopolium, andato in onda su Raidue e disponibile su Raiplay.
Il documentario ricostruisce, grazie ad una dettagliata fiction, le circostanze e gli ultimi momenti di vita delle vittime ritrovate durante i recentissimi scavi. Immagini esclusive che restituiscono, in soggettiva, gli eventi delle ultime ore di Pompei.
Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 28 Dicembre 2020 e modificato l'ultima volta il 28 Dicembre 2020

Articoli correlati

Cultura | 18 Gennaio 2021

LA SCELTA

Sarà Procida la Capitale della Cultura 2022

Cultura | 6 Gennaio 2021

ANNIVERSARI IGNORATI

“Napoli dopo mezzanotte”: uno scritto di Francesco Mastriani a 130 anni dalla morte

Cultura | 4 Gennaio 2021

IL DOCUMENTARIO

La bellezza commovente de “Il nostro Eduardo” su Rai Uno il 9 gennaio