domenica 21 aprile 2019
Logo Identità Insorgenti

SUL VULCANO

A Pasquetta squadre di volontari per monitorare il Vesuvio dai pic-nic selvaggi

Ambiente | 8 Aprile 2019

Anche quest’anno si avvicina la Pasquetta che, oltre ad essere un giorno di festa, rappresenta troppo spesso per i boschi del Vesuvio, sopratutto per le pinete, un giorno di disastro ambientale, con lo scempio di tonnellate di rifiuti rilasciati in loco sia da ragazzi senza rispetto alcuno per l’ambiente sia , cosa ancora più grave, da intere famiglie.

E’ per questo motivo che ancora una volta le Associazioni: Primaurora, I Falchi del Vesuvio, Club Alpino Italiano Tutela dell’Ambiente Montano (C.A.I. TAM), Associazione Salute Ambiente Vesuvio,Associazione Fondalicampania, Collettivo Volontari per il Vesuvio, Associazione Università Verde, Associazione Let’ s do it Italy,Associazione MTB Vesuvio, Forum dei Giovani di Torre del Greco, Web community Aucelluzzo Lunedi 22 Aprile, giorno di Pasquetta, scenderanno in campo per dire NO ad un nuovo martirio dei boschi già distrutti dalle fiamme del 2017 e troppo spesso abbandonati a sé stessi.

“Porteremo avanti un’ attività di sensibilizzazione e monitoraggio delle aree a maggior rischio per far si che vinca l’Ambiente e non l’Inciviltà. La prima riunione organizzativa, ad accesso libero, è indetta per Venerdi 12 Aprile, alle ore 20.30 in luogo che verrà comunicato a breve. Chiunque voglia aderire , singolo o associato, all’iniziativa ed aiutarci contatti le pagine oppure i seguenti recapiti telefonici di Silvano Somma , presidente Associazione Primaurora , 339 14 800 23 e di Ciro Teodonno , presidente Cai Tam Regione Campania 333 474 29 44.

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 8 Aprile 2019 e modificato l'ultima volta il 8 Aprile 2019

Articoli correlati

Ambiente | 25 Marzo 2019

FRIDAY FOR FUTURE

La denuncia del gruppo di Napoli: “Governo sia coerente su decarbonizzazione”

Ambiente | 20 Marzo 2019

L’APPROFONDIMENTO

La canapa per ripulire i terreni inquinati: molti i progetti al sud

Ambiente | 15 Marzo 2019

FRIDAY FOR FUTURE

Anche Napoli in piazza con 182 città dello Stivale. Gallery Maura Messina

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi