sabato 8 maggio 2021
Logo Identità Insorgenti

Tesori nascosti: al Museo archeologico di Napoli 100 capolavori mai visti

7arti, News | 25 Ottobre 2015

Museo_Nazionale_Archeologico_di_NapoliNascosti nei meandri della città ci sono tesori di inestimabile valore, da Pompei fino al Museo Archeologico Nazionale, opere straordinarie che non vedono la luce e restano chiuse in delle cantine nascondendo il loro inestimabile fascino. La svolta arriva però in un’esposizione del Museo Archeologico Nazionale, che apre il suo caveau riportando in vita 100 capolavori mai visti prima: statue, busti ed iscrizioni da Cuma fino ad Ercolano, passando per Pompei, Pozzuoli e Baia. Opere che raccontano il memorabile tesoro ancora velato della Napoli antica.

L’iniziativa, dal nome “I beni culturali invisibili”, potrà essere ammirata a partire dal 27 ottobre con una presentazione alla stampa. Le cento opere saranno poi esposte in una teca gigante e collocate nel giardino settentrionale del Museo. Una parte – piccolissima – dei tesori nascosti di Napoli sarà dunque presto svelata arricchendo ulteriormente il patrimonio artistico-culturale della città. Aspettando – si spera in tempi brevi – che molto di quello che è ancora nascosto sia presto portato alla luce.

Diventa fan del Vaporetto per tutte le news sulla tua città, clicca qui e seguici sulla nostra pagina!

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 25 Ottobre 2015 e modificato l'ultima volta il 25 Ottobre 2015

Articoli correlati

Cultura | 15 Aprile 2021

Nasce “Totò Poetry Culture”: un progetto di poesia e musica elettronica dedicato al grande artista

Attualità | 15 Aprile 2021

Il Turismo e la Cultura uniti da un amaro destino: la riflessione a un anno dal primo lockdown

Cultura | 15 Marzo 2021

Teatri chiusi: “Cambiare tutto, solo così avrà un senso riaprire”. Intervista a Daniele Russo