mercoledì 11 dicembre 2019
Logo Identità Insorgenti

“The Young Pope”, il nuovo capolavoro di Sorrentino

7arti | 22 Ottobre 2016

2015-08-07t155021z_1729405846_gf20000016895_rtrmadp_3_italy-entertainment_mgzoom

Straordinariamente brillante, tagliente e sagace; ambientazioni sibaritiche; musiche in linea con il continuo accostamento tra sacro e profano; dialoghi all’altezza della volontà narrativa; voluttuosa e forte è la descrizione dei nefasti intrighi della casa del Signore; le ossessioni del regista sono una costante, piacevole oppure no.
Tutto ciò ha una firma: Paolo Sorrentino che con il suo neo-gioiellino intriga ed appassiona, annoia e sbalordisce. Come solo lui sa fare. Un Jude Law magistrale incarna un giovane papa, dal passato ancora tutto da scoprire, alle prese con il potere e le sue smodate manie proprie dei “Drughi” di Kubrickiana memoria.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 22 Ottobre 2016 e modificato l'ultima volta il 22 Ottobre 2016
#Arte   #cinema   #cultura   #film   #Sorrentino   #Tv  

Articoli correlati

Eventi | 9 Dicembre 2019

NEL FOYER DEL BELLINI

Si presenta il calendario 2020 di Spiff, con una mostra mese per mese su “Napoli da riscoprire”

Eventi | 9 Novembre 2019

L’EVENTO

La sfida al cambiamento è il tema dell’appuntamento con il TEDx di Marcianise

Arte | 4 Novembre 2019

A ROMA

“Kardietà” del calabrese Ferragina: performance contro la cultura della morte

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi