martedì 25 giugno 2019
Logo Identità Insorgenti

Toni Servillo alla Biblioteca Nazionale di Napoli

News, Spettacolo | 10 Gennaio 2018

NAPOLI, 10 GENNAIO – Nella giornata di domani, presso la biblioteca nazionale di Napoli, sarà presentato il libro “Il teatro di Toni Servillo” di Anna Barsotti. A presenziare la conferenza ci sarà, in via del tutto eccezionale, anche il protagonista dell’opera: Toni Servillo.

L’appuntamento è alle ore 17, per un’immersione nell’antica arte teatrale. Sarà difatti lo stesso attore ad intervenire alla presentazione del volume dedicato alla sua idea di teatro, figlia della celebre scuola del neorealismo italiano. Insieme  a Toni Servillo e all’autrice Anna Barsotti, docente di Storia del teatro e dello spettacolo all’università di Pisa, interverranno anche Francesco Mercurio, direttore della biblioteca nazionale di Napoli e Arturo De Vivo, prorettore della Federico II.

Il teatro di Toni Servillo”, edito da Titivillus -pubblicato nel 2016 -, ripercorre le principali tappe teatrali dell’artista campano. Partito dalla provincia di Napoli, fin ad arrivare nel 2013, alla conquista dell’Oscar, con la pellicola “La grande bellezza”, riconosciuta dalla prestigiosa giuria internazionale come miglior film straniero dell’anno.

Un’intera sezione del saggio, inoltre, è dedicata allo spunto di riflessione personale con l’attore stesso. Si tratta difatti di un lungo dialogo che Servillo rivolge personalmente a se stesso sull’arte della recitazione. Un’occasione pertanto da non perdere per gli amanti del cinema e non solo.

 

Diventa fan del Vaporetto per tutte le news sulla tua città, clicca qui e seguici sulla nostra pagina!

 

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 10 Gennaio 2018 e modificato l'ultima volta il 10 Gennaio 2018

Articoli correlati

L'oro di Napoli | 17 Giugno 2019

L’ORO DI NAPOLI

Il Gigante a guardia di Largo di Palazzo

News | 17 Maggio 2019

Parco della Marinella, entro l’anno i lavori di riqualificazione

News | 16 Maggio 2019

VIDEO | Accorinti, già sindaco di Messina: “Salvini? Un nazi-fascista”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi