fbpx
sabato 15 agosto 2020
Logo Identità Insorgenti

Torre Annunziata. Inaugurata la stazione Villa Regina Antiquarium

News | 27 Giugno 2017

Oggi, alla presenza del governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca e del presidente Eav Umberto De Gregorio, è stata inaugurata la stazione della Circumvesuviana Villa Regina Antiquarium, la quale servirà Boscoreale e Torre Annunziata

Il sistema dei trasporti in Campania è da sempre il tallone d’Achille del territorio regionale, come del resto per gran parte del Mezzogiorno.

Disagi continui per cittadini e turisti, freno costante alla mobilità sostenibile e a un adeguato rilancio economico, carenze di infrastrutture, veicoli antiquati e insufficienti sono alcuni degli aspetti caratterizzanti dell’intero settore.

A volte però si segnalano piccoli, timidi segnali di ripresa: oggi, alla presenza del governatore della Regione Campania Vincenzo De Luca e del presidente Eav Umberto De Gregorio, è stata inaugurata la stazione Villa Regina Antiquarium.

Il nuovo complesso ferroviario, realizzato con fondi dal valore di 17 milioni di euro, farà parte della rete della Circumvesuviana, servendo i comuni di Boscoreale e Torre Annunziata.

Sempre in queste ore sarà inoltre reso operativo il parcheggio sotterraneo della nuova stazione di Castellammare di Stabia-Scavi e sarà presentato, durante la visita di De Luca, il rendering inerente alla costruzione della stessa.

Auspichiamo che questi primi passi siano solo l’inizio di un progetto concreto e coordinato di riqualifica completa del servizio, magari con l’innesto di serie risorse finanziare da erogare nella realizzazione di questo obiettivo, indispensabile ai fini di un riscatto costruttivo a livello regionale.

Un articolo di Antonio Barnabà pubblicato il 27 Giugno 2017 e modificato l'ultima volta il 27 Giugno 2017

Articoli correlati

Sanità | 5 Giugno 2020

CONCORSI OSS

La protesta degli idonei al Cardarelli: “invisibili” nonostante l’emergenza Covid-19

Campania | 20 Maggio 2020

L’ORDINANZA

Campania: riaprono i ristoranti, locali della movida chiudono alle 23

Campania | 1 Maggio 2020

FASE 2

De Luca: “Mascherine obbligatorie e confermate le fasce orarie per passeggiare”. Consentiti i test privati: “Ma non rimborsabili”

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi