fbpx
sabato 15 agosto 2020
Logo Identità Insorgenti

Traffico d’armi internazionale, coinvolti i Casalesi

News | 13 Novembre 2015

A Somalia transitional federal soldier stands guard during a visit of Somalia's President to Afgoye on July 30, 2012. The head of Somalia's corruption-riddled government said on July 23 he expects to be re-selected as president of the war-torn Horn of Africa nation when his current mandate expires next month. "I am a strong candidate and I am very confident that I will win," President Sharif Sheikh Ahmed told reporters last week. AFP PHOTO / Mohamed Abdiwahab

La camorra arriva in Africa. Questo è quanto rileva un’indagine coordinata dalla DDA (Direzione Distrettuale Antimafia) di Napoli, con l’ausilio della GICO (Gruppo d’Investigazione sulla Criminalità Organizzata) della Guardia di Finanza di Venezia, che sta facendo perquisizioni su tutto il territorio nazionale. L’accusa è di  associazione finalizzata al traffico internazionale di armi e al reclutamento di mercenari. Pare che siano coinvolti nell’indagine anche esponenti del Clan dei Casalesi, considerati fautori dell’operazione, con il compito di reclutare mercenari e trasportare armi in Africa, nella fattispecie in Somalia. Il traffico riguarda  componenti aerei, elicotteri e fucili mitragliatori: 30 gli indagati.

Molto probabilmente anche l’ambasciatore del Sud Sudan ha avuto rapporti con l’organizzazione criminale, ma nei suoi confronti non è stata però effettuata la perquisizione essendo tutelato dalla immunità diplomatica.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 13 Novembre 2015 e modificato l'ultima volta il 13 Novembre 2015

Articoli correlati

Agroalimentare | 5 Agosto 2020

MADE IN NAPLES

L’Antica Pizzeria da Michele apre in Arabia Saudita

Agroalimentare | 31 Luglio 2020

RICOMINCIO DAL CENTRO

Lombardi a Via Foria rilancia i piatti della tradizione

Imprese | 29 Luglio 2020

RICOMINCIO DAL CENTRO

Spiff Creation riparte con nuovi disegni e il progetto di un e-commerce

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi