fbpx
lunedì 1 giugno 2020
Logo Identità Insorgenti

TRASPORTO PUBBLICO

Anm penalizzata dalla Regione: risorse da ricalcolare

Infrastrutture e trasporti | 31 Gennaio 2020

Nel 2018 la Regione Campania ha deliberatamente tagliato i finanziamenti destinati ad Anm durante la ripartizione dei fondi per il trasporto pubblico locale. La sentenza del Consiglio di Stato, dopo un tira e molla durato mesi, sancisce che le ripartizioni contestate dovranno essere ricalcolare a beneficio della partecipata del comune di Napoli.

Già nel 2011 il Consiglio di Stato si era espresso sul decurtamento arbitrario da parte della Regione dei trasferimenti per il trasporto pubblico del capoluogo,  che diminuì drasticamente da 69 a 62 milioni di euro. Nel 2018 questa cifra è stata ridotta a 58 milioni e 484 mila euro. I finanziamenti destinati al trasporto pubblico della città partenopea – si legge nella sentenza – sono stati ulteriormente ridotti mentre in altri comuni della Campania sono invece aumentati. Dagli atti risulta inoltre che nel 2016 è ancor più nel 2017 il fondo regionale per i servizi su gomma è aumentato mentre la quota destinata al comune di Napoli è rimasta invariata. Il taglio di risorse – si legge nella nota – non può in nessun caso essere giustificato dagli accordi intrapresi dalla Regione con Rfi e Eav.

Le dichiarazioni

“Questa sentenza – commenta l’ex assessore alle Infrastrutture del Comune di Napoli Mario Calabrese – mette la parola fine (spero) ad una lunga controversia che in questi anni ha contrapposto il Comune con la Regione Campania. La lettura della sentenza del Consiglio di stato evidenzia che nella ripartizione dei fondi per il trasporto pubblico locale la Regione ha deliberatamente discriminato il Comune di Napoli. Il taglio sostanziale dei fondi ha enormemente danneggiato Napoli e i suoi cittadini oltre che Anm.”

Antonio Corradini

Un articolo di Antonio Corradini pubblicato il 31 Gennaio 2020 e modificato l'ultima volta il 31 Gennaio 2020

Articoli correlati

Infrastrutture e trasporti | 21 Maggio 2020

ALTA VELOCITÁ

Per il Sud meno di 40 milioni dal Decreto Rilancio. 380 al Nord dal Cipe

Campania | 20 Maggio 2020

L’ORDINANZA

Campania: riaprono i ristoranti, locali della movida chiudono alle 23

Infrastrutture e trasporti | 8 Maggio 2020

FOLLIE

Il Comune di Napoli vuole riattivare le Ztl. Il consiglio comunale si oppone

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi