fbpx
martedì 20 ottobre 2020
Logo Identità Insorgenti

Turismo ed eventi: i programmi a Napoli del 2019

News | 15 Gennaio 2019

Terminate le festività natalizie, con Napoli ancora protagonista nel turismo per accoglienza ed eventi, comincia la progettazione del nuovo anno con una serie di manifestazioni culturali che caratterizzeranno il nuovo anno solare.

Sono già state gettate le basi, da parte dell’assessorato alla cultura presidiato da Nino Daniele, per quello che da anni il cavallo di battaglia del turismo napoletano, ovvero il Maggio dei Monumenti, che per l’edizione del 2019 vedrà come tema ‘il diritto alla felicità: Filangieri, il settecento, le costituzioni’.

Più imminente invece il progetto “Napoli città della conversazione”, che vedrà il capoluogo campano, a partire dal 19 gennaio, pronto ad una serie di eventi che stimoleranno il dialogo e l’interazione delle persone attraverso l’uso di supporti digitali.

In occasione del solstizio d’estate, il 21 giugno, in tutta europa verrà celebrata la festa della musica, manifestazione musicale che a Napoli si concretizzerà con l’omaggio ad un figlio adottivo della città, Fabrizio De Andrè, con un evento a lui dedicato a 20 anni dalla sua prematura morte.

Un articolo di Gianluca Corradini pubblicato il 15 Gennaio 2019 e modificato l'ultima volta il 15 Gennaio 2019

Articoli correlati

Attualità | 31 Agosto 2020

LA DERIVA

Napoli, Anm: la propaganda leghista viaggia sul servizio pubblico

Italia | 12 Marzo 2020

CORONAVIRUS

Libri, film, giga gratuiti: i regali delle aziende digitali per questi giorni di quarantena

L'oro di Napoli | 16 Dicembre 2019

L’ORO DI NAPOLI

16 dicembre 1631: San Gennaro ferma la lava

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi