fbpx
venerdì 10 luglio 2020
Logo Identità Insorgenti

Un tifoso: “Immobile e Insigne due oriundi”. Salvini e lo studio di Rai sport ridono divertiti

News | 12 Giugno 2014

Salvini-940x390C’è chi rivendica un amore nascosto verso la città di Napoli casualmente solo durante le elezioni europee, e chi lo sbandiera senza neanche saper di cosa sta parlando ogni giorno. Resta il fatto che alcune persone non riescono a trattenere il proprio sentimento nel momento in cui esso viene messo alla prova. E durante un programma televisivo trasmesso su Rai sport 1, tale “Talk Mattina Mondiale”, Matteo Salvini – politico della Lega Nord noto più per la sua buona intonazione nei cori da stadio che per la sua esperienza politica -, svela insieme ad altre persone presenti nello studio, la scarsa affidabilità in materia di coerenza, velata dietro una neanche tanto nascosta becera risata.

Come viene segnalato infatti sul sito areanapoli.it da un tifoso partenopeo, durante tale programma lo studio ha accettato alcune telefonate da parte di tifosi riguardo l’imminente inizio dei Mondiali di calcio. Un tifoso chiama allora ponendo una domanda ben precisa a Salvini: “Salvini come li vede lei Immobile ed Insigne in attacco?”. La risposta del politico è breve e veloce: “Bene”. Allora non contento della risposta il tifoso gli chiede: “Anche se sono due Oriundi?”. E proprio al termine di quella frase fragorose risate sono risuonate all’interno dello studio, seppellendo ancora una volta la dignità di alcune persone.

Resta il fatto che probabilmente si è trattato di un banale disguido. Anche perché essere Oriundo, a differenza dell’essere ignorante, non è affatto una cosa di cui dispiacersi.

Un articolo di Gianluca Corradini pubblicato il 12 Giugno 2014 e modificato l'ultima volta il 12 Giugno 2014

Articoli correlati

Identità | 30 Giugno 2020

STEVEMO SCARZE

Mondragone respinge Salvini: “Via la Lega dal Sud”

NapoliCapitale | 4 Giugno 2020

PUPAZZI VIVENTI

Salvini e l’incontro-passerella con gli artigiani di San Gregorio Armeno

Attualità | 14 Maggio 2020

CONTROSENSO

Questa Lega è una vergogna: al Carroccio l’assessorato all’identità in Sicilia

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi