martedì 22 ottobre 2019
Logo Identità Insorgenti

Una nuova luce per Forcella

News | 22 Marzo 2019

Forcella è un viaggio nel cuore di Napoli, dal centro storico il polmone di quella spaccanapoli che prosegue fino ai colli, la spinta alla lunga corsa del sole verso il cielo e verso un nuovo inizio. Forcella è un’altra luce, diversa da quella presentata negli anni dalle notizie di cronaca, dalle stese e dalle faide dei clan, dai morti ammazzati dalla camorra a quelle giovani anime innocenti strappate alla terra da un proiettile che non doveva essere lì, che non sarebbe dovuto essere in nessun posto.

Forcella è quel dedalo di vicoli costellato da pietre antiche, da teatri storici e da palazzi imponenti, dagli Esposti che si trasformarono in Esposito, da tradizione che si trasforma in poesia e dalla lunga e prosperosa vita di una città che comincia sempre da qualche parte, e per molti aspetti comincia proprio da Forcella.

E’ il momento che Forcella venga scoperta “alla luce del giorno”, con un nuovo progetto portato avanti dall’associazione “L’altra Napoli Onlus”, che tanto di buono ha già fatto con il modello Sanità e che ha presentato un analogo progetto – ieri 21 marzo alla Feltrinelli – di riqualificazione urbana e sociale del quartiere.

A cominciare dall’ex vetreria di via delle Zite, un edificio di 630 metri quadri abbandonato da 20 anni e che dopo una lunga ristrutturazione sarà riaperta ed inaugurata prima dell’estate proprio dall’associazione “L’altra Napoli Onlus”, diventando “La casa di vetro”, uno spazio per i bambini e le famiglie, uno spazio di aggregazione dove si verificheranno numerose iniziative e progetti.

E poi, ancora altri lavori in cantiere, altri progetti portati avanti dall’associazione per restituire al quartiere Forcella quella luce che negli anni altri hanno cercato di negare.

Un articolo di Il Vaporetto pubblicato il 22 Marzo 2019 e modificato l'ultima volta il 22 Marzo 2019

Articoli correlati

News | 30 Settembre 2019

LA POLEMICA

A Torino foto dei suoi studi in mostra. Il comitato no Lombroso: “Scatti razzisti”

L'oro di Napoli | 31 Agosto 2019

L’ORO DI NAPOLI

Forcella: la “Y”, ‘o cippo e lo Stadio Neapolitano

Attualità | 26 Agosto 2019

CENTRO STORICO

Ztl ai Tribunali: arrivano le telecamere ma Forcella resta fuori

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi