fbpx
mercoledì 20 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

Baby Gang: il sindaco di Napoli all’inaugurazione della targa di Maurizio Estate: “La collettività sia protagonista del cambiamento. Ma ci vuole più polizia e certezza della pena”

Criminalità, NapoliCapitale | 15 Gennaio 2018

Luigi de Magistris – a margine dell’intitolazione di largo Maurizio Estate – interviene sui recenti episodi di criminalità giovanile che hanno avuto luogo a Napoli e in provincia. “La collettività deve essere protagonista del cambiamento… Da ex magistrato dico: più forze di polizia e certezza della pena per contrastare le baby gang”.

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 15 Gennaio 2018 e modificato l'ultima volta il 15 Gennaio 2018

Articoli correlati

Criminalità | 5 Gennaio 2021

LA RIFLESSIONE

Ripudiamo la narrazione coi lupi neri e bianchi: Napoli ha bisogno di cura

Criminalità | 15 Maggio 2020

E LE IENE MUTE

L’allarme del prefetto: a Venezia la mafia punta sui locali in crisi

Criminalità | 27 Aprile 2020

IL MAGISTRATO

Altro che spesa. Cafiero De Raho: “Pericolo mafie? In appalti e imprese. E riguarda tutta Italia”