domenica 15 dicembre 2019
Logo Identità Insorgenti

San Gennaro, a due anni dal 5 marzo 2016 on line il nostro docufilm “Sangue di un popolo” sul giorno dei fazzoletti

Cinema, Identità | 5 Marzo 2018

Lo abbiamo proiettato gratuitamente più volte in giro per la città portandolo nel cuore dei vari quartieri di Napoli. Ed ogni volta, abbiamo riscontrato l’entusiasmo, la gratitudine e la commozione di tutti coloro che sono intervenuti. È stato persino in concorso al Napoli Film Festival registrando in sala l’applauso più lungo e fragoroso della kermesse. In tanti, anzi, in tantissimi l’avete visto ma ancor di più sono quelli che ci chiedevano con insistenza quando l’avremmo reso finalmente visibile on line. Ebbene, a distanza di due anni esatti dalla protesta popolare del 5 marzo 2016 che fece letteralmente il giro del mondo, abbiamo deciso di commemorare questa importante data regalandovi “Sangue di un Popolo”, il nostro docufilm che racconta una delle pagine più straordinarie e significative della recente storia patenopea. Il cosiddetto giorno dei fazzoletti bianchi, cioè quello in cui – al grido di #giùlemanidasangennaro – ci ritrovammo in migliaia in piazza per salvare San Gennaro e la secolare gestione laica del suo culto nonché la proprietà laica della Cappella e del tesoro da un vile attacco imbastito segretamente da una delle più alte cariche dello Stato, l’allora ministro degli interni Angelino Alfano, e la più alta carica della curia napoletana, il cardinale Cescenzio Sepe. Una vittoria senza precedenti frutto dell’indignazione e dell’orgoglio di un intero popolo di fronte a un sopruso ai danni della cittadinanza e di San Gennaro, nostro amatissimo Patrono, “cittadino tra i cittadini”. Affinché la storia non venga dimenticata o, peggio ancora, riscritta e revisionata vi offriamo questo epico racconto dal punto di vista di chi, quella protesta, la organizzò e la visse attimo per attimo fino a scolpirla per sempre nei cuori: noi insieme a tutti voi. Buona visione!

SANGUE DI UN POPOLO
#GIULEMANIDASANGENNARO
(il giorno dei fazzoletti)

di FRANCESCO ANDOLI
FEDERICO HERMANN
LUCILLA PARLATO

PRODOTTO
da IDENTITA’ INSORGENTI

RIPRESE E MONTAGGIO
FEDERICO HERMANN

INTERVISTE
LUCILLA PARLATO

MUSICHE
MARIO ROMANO – QUARTIERI JAZZ

(Brani tratti dagli album:
‘E strade ca portano a mare
Le 4 giornate di Napoli)

FOTO COPERTINA
CIRO MARIGLIANO – SOUL OF NAPLES

CON (IN ORDINE DI APPARIZIONE)
LUCA DELGADO
FRANCESCO ANDOLI
RICCARDO IMPERIALI DI FRANCAVILLA
RICCARDO CARAFA D’ANDRIA
PAOLO IORIO
ELENA LOPRESTI
STEFANO MARIA CAPOCELLI

E GLI ARTISTI, ARTIGIANI, IMPRENDITORI, SCRITTORI:

FABRIZIO SCALA – Colore al centro – via Piscicelli 1 H – Napoli
PASQUALE MANZO – Open Studio – Palazzo Carafa – Via San Biagio dei Librai 121 – Napoli
RICCARDO RUGGIANO – Riccardo Ruggiano Scultore – Via Nilo 35 – Napoli
RAFFAELE SCUOTTO – Gli Scu8 – La Scarabattola – Via dei Tribunali 50 – Napoli
LUCA TEDESCO – I Colori di Vietri – Via Cavallerizza a Chiaia 48 – Napoli
CLAUDIO CUOMO – Maestro cartapestaio – Via San Nicola a Nilo 5 – Napoli
MASSIMO ARGENTIERE – Massimo Argentiere gioielli – Via San Biagio dei Librai 46 – Napoli
CASTRESE VISONE/ALESSANDRO FLAMINIO – Le voci di Dentro – via San Biagio dei Librai 111 – Napoli
ROXY IN THE BOX
FABIO DITTO – Birra Kbirr – www.locofordrink.it
CHRISTIAN BARONE – Napoli Tà-TTà – www.napolitatta.com
LUCA MATTANA – Mattana design – via Crispi 24- Napoli
MARIO BOTTIGLIERI – Bottiglieri design – vico Belledonne a Chiaia 20 – Napoli
CRISIANO BARBARULO – Gemelli da polso Barbarulo – Piazza Amedeo 16 Passeggiata Colonna – Napoli
MAURIZIO PONTICELLO – Scrittore – Un giorno a Napoli con San Gennaro – Newton Compton Editori
ULDERICO CARRATURO – Pasticceria Carraturo a Porta Capuana dal 1837 – via Casanova 97 – Napoli
O SANG’ Extrait de parfum di Talismans Collezione Preziosa – http://www.mendittorosa.com/
GUGLIELMO MUOIO – Ars Neapolitana – Via Tribunali 303 – Napoli
NICOLA MASUOTTOLO – https://www.facebook.com/masuottolo
LELLO ESPOSITO – Palazzo Sansevero – Piazza San Domenico Maggiore 9 – Napoli

E CON LA PARTECIPAZIONE DEL POPOLO DI NAPOLI E DEI GRUPPI CHE PARTECIPARONO
AL FLASH MOB (IN ORDINE DI ADESIONE):

Sii turista della tua città
Associazione culturale Locus Iste
Associazione culturale Nartea
RAM- Rinascita Artistica del Mezzogiorno
Associazione Sedili di Napoli Onlus
Insurgencia
Accademia napoletana dell’Associazione Notre Napule a’ Visionaire
La bottega del Mandolino
Mastro Masiello Mandolino
Nati con la camicia
Associazione Incontri Napoletani
Centro toscano degli studi napoletani
Associazione culturale Artemide
Associazione Enterprising Girls
I Cantori dell’Arte
Associazione Fantasmatica Aps
Comitato di Quartiere Poggioreale
Associazione Culturale Borbonica Terra di Lavoro
Siamo Tutti Briganti
Associazione Culturale Odissea
Comitato Pompei
What’s on in Naples
Il Brigante
Ex Opg Je so Pazz
DiffondiAmo il Sud
L’Asilo
Associazione NapoliEvviva
Nazione Napolitania Indipendente
Vivi Quartiere Napoli
Zezì Gruppo Operaio di Pomigliano d’Arco
Centro Nuova Era
Associazione Erga Omnes
Archivio area giuglianese
Natakapa
Il Vaporetto. com
Noi siamo Nessuno
Napoli Art Magazine
Zero Cover (Genova- Napoli)
XXI secolo
Antarecs Associazione Culturale;
Cratere di Luce
Storie di Napoli
Club Napoli Udine
Cleanap
Club Napoli Frecciarossa di Brescia
Comitato Insieme per i Ponti Rossi- Tiziana Amato
Napoli Supporters Trust
Napoli Club Padova
Amici del Quartiere San Lorenzo
Associazione Culturale Magna Grecia
Federazione delle Associazioni Regione Campania Usa
L’Alliance Européenne des Langues Regionales
il Collective Prouvenço
Nomos Movimento Forense
Insorgenza Musica
Officine Periferiche

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 5 Marzo 2018 e modificato l'ultima volta il 7 Marzo 2018

Articoli correlati

Cinema | 10 Novembre 2019

IL PREMIO

Selfie, il film sui ragazzi di Rione Traiano, candidato agli Efa come miglior docu

Cinema | 1 Novembre 2019

LA RASSEGNA

Accordi e disaccordi: 86 cortometraggi e docu al Pan a ingresso gratuito

Cinema | 29 Ottobre 2019

LA RASSEGNA

A L’Asilo il Cinema Civile Meridionale: sei film che raccontano il sud e incontro con i registi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi