fbpx
mercoledì 20 gennaio 2021
Logo Identità Insorgenti

Steet Art, al Palazetto Urban a Montecalvario il murales Ipazia dell’artista MP5

Arte e artigianato, Attualità | 2 Febbraio 2018

Il patrimonio dell’arte di strada partenopea si arricchisce di un altra opera. “Ipazia” è il titolo dell’enorme murales che l’artista MP5, napoletana trapiantata a Roma, ha dipinto sulla facciata di ingresso dell’ex Palazzetto Urban nel quartiere Montecalvario. L’edificio è dedicato al sostegno delle donne e non è casuale la scelta di Ipazia come soggetto da ritrarre. Fu matematica e filosofa greca, vissuta a cavallo del IV e V secolo d.C.. Ipazia venne uccisa da una folla di critiani in tumulto, un episodio che l’ha resa martire del libero pensiero.

Un articolo di Identità Insorgenti pubblicato il 2 Febbraio 2018 e modificato l'ultima volta il 7 Febbraio 2018

Articoli correlati

Arte e artigianato | 16 Dicembre 2020

L’INIZIATIVA

La Regione promuove l’artigianato con la piattaforma “Handmade Campania”

Arte e artigianato | 5 Dicembre 2020

L’INIZIATIVA

#ShoplocalNapoli: i commercianti di Napoli provano a fare rete con un hashtag

Arte e artigianato | 4 Giugno 2020

CENTRO STORICO

Incontro con Salvini: le voci degli artigiani che si dissociano